L’Italia grazie alla vittoria contro il Galles si è qualificata come testa di serie agli ottavi di finale, in campo anche Belotti e Sirigu

Gli azzurri guidati dal CT Roberto Mancini grazie alla vittoria 1-0 contro il Galles si qualificano agli ottavi di Euro 2020 da testa di serie del girone A. L’Italia, imbattuta da ben 30 partite, continua a portare a casa ottime prestazioni e vittorie. Il successo contro il Galles è arrivato grazie alla rete di Matteo Pessina al 39’ minuto del primo tempo, su una punizione battuta da Verratti. Il centrocampista dell’Atalanta riesce a deviare il pallone e spedirlo in rete. L’Italia convince e porta a casa 3 vittorie su 3 partite senza mai subire gol. Nel match contro la Nazionale allenata da Page sono scesi in campo anche i due granata convocati da Mancini, con Belotti sceso in campo dal 1’ minuto e Sirigu a prendere il posto di Donnarumma nel finale.

La prestazione di Belotti e Sirigu

Come filtrava a poche ore dalla partita Italia-Galles, Belotti è stato schierato tra gli undici titolari. Il capitano del Toro ha disputato una buona gara, lottando come sempre su ogni pallone e creando diverse occasioni. Una delle più importanti per il Gallo è arrivata al 24’ minuto, con la partita ancora inchiodata sullo 0-0 e un’Italia che piano piano cresceva. Belotti si è ritrovato il pallone tra i piedi e ha provato il tiro, non riuscendo però a centrare lo specchio della porta. Nel secondo tempo per due volte il portiere gallese Ward gli nega la gioia del gol. Nonostante non sia arrivato il gol la prestazione di Belotti è stata molto buona e adesso il capitano granata dovrà continuare a sgomitare se vuole trovare spazio in campo negli ottavi. A fare il suo ingresso a pochi minuti dal triplice fischio è stato l’altro giocatore del Toro impegnato agli Europei con l’Italia, Salvatore Sirigu. Con l’entrata del portiere sardo Mancini ha fatto giocare finora 25 giocatori dei 26 convocati. L’unico a non scendere in campo è stato Meret.

La Svizzera di Rodriguez batte 3-1 la Turchia

Oltre agli azzurri Sirigu e Belotti ieri un altro granata è sceso in campo agli Europei. Si tratta di Ricardo Rodriguez che, con la sua Svizzera, è riuscito a battere 3-1 la Turchia lasciandosi così accesa qualche possibilità di passare il girone. Il difensore granata, in cerca di un riscatto dopo la deludente stagione al Toro, ieri ha giocato tutti i 90’ minuti impiegato dal CT Petkovic come centrale di difesa nella difesa a 3. Rodriguez lotta per tutta la partita ma ha qualche colpa per aver lasciato tirare Kahveci che ha trovato così la via del gol. La Svizzera adesso incrocia le dita per poter superare i gironi rientrando tra le migliori terze. Un ripescaggio possibile, ma prima bisogna vedere il risultato di diverse altre partite.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-06-2021


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Gigi Meroni
Gigi Meroni
3 mesi fa

Poi non ho capito il minuto lasciato a Sirigu… Che beffa!

AT72
AT72
3 mesi fa
Reply to  Gigi Meroni

Il giusto premio dopo due stagioni passate a scansarsi.

Gigi Meroni
Gigi Meroni
3 mesi fa

Belotti?
Non é un fuoriclasse come hanno voluto far credere alcune testate di giornali e pseudo opinionisti… E’ un bravo giocatore che si impegna, corre, spende molte energie ma segna poco… (e come tecnica non é il massimo). Dopo anni altalenanti meglio cederlo.

MondoToro
MondoToro
3 mesi fa

Ahahahah quando non ce la fai, è perché gli altri trassano… dicono i bambini all’oratorio…qui saremmo in serie A, anche se effettivamente non sembra.

Il Toro insiste per Gunter: ecco perché Juric lo vuole

Rincon finisce in ospedale per il Covid: “Ho avuto la polmonite”