Il centrocampista, autore dell’assist per Jovic contro la Slovenia, e Vanja possono qualificarsi soltanto con una vittoria

E’ la classica partita da dentro o fuori. Un tema molto frequente quando si partecipa a questo tipo di competizioni: brevi, coincise e ricche di continue sliding doors, dove a fare da sfondo sono le speranze di un’intera nazione. Per questa sera bisogna prepararsi a una serata ricca di colpi di scena, sia nel Gruppo C che nel Gruppo D. Per il primo dei due gironi si sfideranno alle 21 Inghilterra-Slovenia e Danimarca-Serbia. Coinvolti due giocatori del Torino, anche se soltanto uno scenderà in campo e si tratta di Ivan Ilic, che dall’ultimo incontro con la Slovenia potrebbe aver invertito il destino del suo Europeo.

Ilic cercherà di ripetersi

Attualmente la classifica del Girone C vede l’Inghilterra in prima piazza a 4, dietro a 2 Danimarca e Slovenia e, infine, la Serbia come fanalino di coda con un solo punto. Questa sera non c’è altro risultato per Ilic e compagni se non i tre punti, nella speranza che l’Inghilterra faccia il suo avendo la meglio sulla Slovenia. Un pareggio rischierebbe di escludere in ogni caso la Serbia, che si presenterebbe alla classifica delle terze classificate con 2 punti. Si spera che l’Europeo di Ilic e della sua Nazionale possa trarre beneficio dalla rete salvifica del 95′ di Jovic, in cui il granata è stato protagonista dell’ottima battuta del corner pennellato sulla fronte dell’attaccante del Milan. Questo in una partita ben interpretata da Ilic per 90′ nella mediana a due inizialmente condivisa con l’ex granata Sasa Lukic. A meno di variazioni dell’ultimo minuto, Ilic sarà ancora iscritto all’undici titolare, dove ancora non comparirà Vanja Milinkovic-Savic. L’estremo difensore del Torino ha osservato dalla panchina le due uscite con Inghilterra e Slovenia e anche contro la Danimarca Stojkovic opterà per Rajkovic.

Vanja Milinkovic-Savic of Torino FC gestures during the Serie A football match between FC Internazionale and Torino FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 25-06-2024


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Strano, il palo ha concorrenza. Se è un portiere, per scarso che sia, inavvicinabile.
Se è un palo, errore, come fa lui il terzo palo, nessuno.

Schuurs e Vanoli al Fila: più di un semplice incontro

Vanoli in visita a Superga | Il VIDEO