È durato ben poco l’Europeo Under-21 della Nazionale Italiana, eliminata ai gironi: ecco come hanno giocato Ricci e Pellegri

Gli Azzurrini di Paolo Nicolato dicono ufficialmente addio agli Europei U21. La Nazionale è uscita sconfitta dalla gara contro la Norvegia per mano di Botheim, attaccante della Salernitana, che ha condannato l’Italia al terzo posto nel girone. Eppure sarebbe bastato un pareggio per superare la Svizzera, che ha perso sonoramente contro la Francia capolista, ma una brutta prova di gruppo ha impedito la qualificazione ai quarti di finale.

Gli Europei di Ricci e Pellegri

Nonostante la prematura eliminazione ai gironi, il torneo di Samuele Ricci è stato più che positivo. Il centrocampista granata si è dimostrato sempre presente in mediana e ha garantito al reparto qualità e sostanza. Anche nell’ultima gara persa contro la Norvegia Ricci ha giocato un’ottima partita: al termine della stessa, infatti, gli è stato riconosciuto il premio di migliore in campo. Premio che il giocatore ha poi accettato volentieri, ma che avrebbe preferito senza dubbio non ricevere in cambio di una qualificazione ai quarti di finale. L’ex Empoli ha giocato in totale 197 minuti all’Europeo, partendo titolare contro Francia e Norvegia e subentrando negli ultimi venti minuti contro la Svizzera.

L’Europeo di Pellegri

Molto buono è stato anche l’Europeo di Pietro Pellegri, reduce da una stagione difficile e tormentata dagli infortuni. L’ex Monaco ha dimostrato di essere praticamente rinato in Azzurro, giocando tre partite da titolare in soli sei giorni. In Serie A è accaduto una sola volta nell’ultimo anno, contro Udinese, Milan e Bologna. Contro i rossoblù aveva poi abbandonato il campo a causa di un insolito infortunio al fischio d’inizio. L’attaccante granata ha concluso il torneo con un minutaggio di 198 minuti giocati e un gol realizzato in tre gare.

Pietro Pellegri of Torino FC looks dejected during the Serie A football match between Torino FC and FC Internazionale.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-06-2023


25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Steppenwolf
Steppenwolf
11 mesi fa

Ricci ha giocato partite molto migliori ma è anche vero che è stato messo a sinistra (e forse per questo non ha tentato di contrastare in scivolata il cross del norvegese) e comunque almeno ha fatto due bei tiri dal limite. Di Pellegri mi ha stupito che non abbia avuto… Leggi il resto »

MondoToro
11 mesi fa

A volte è meglio essere infortunato (vero o presunto) alimentando una grande aspettativa su di sé, che giocare e dimostrare di essere piuttosto mediocre. Un gol in 200 minuti nella fase iniziale di un torneo under, è un po’ pochino. Sul comportamento non mi esprimo, non sono suo padre né… Leggi il resto »

leftwing
leftwing
11 mesi fa

Pellegri è molto antipatico, ma contro la Norvegia non è stato il peggiore. Ricci è simpatico, ma non è stato il migliore. Ammesso che si possa parlare di migliori e di peggiori in una squadra messa in campo così male e priva di qualsiasi idea di gioco.

Fatto Djidji, ora gli altri: tutti i desideri di Juric

Italia Under-19, Dellavalle convocato da Alberto Bollini per gli Europei