Falque: "Al Toro ho avuto un'annata complicata, ora sto bene" - Toro.it

Falque: “Al Toro ho avuto un’annata complicata, ora sto bene”

di Redazione - 21 Febbraio 2020

In un’intervista rilasciata al Secolo XIX, Iago Falque ha parlato della sua stagione e degli infortuni che l’hanno contraddistinta

Iago Falque è pronto a fare il proprio (secondo) esordio con la maglia del Genoa. Domenica, contro la Lazio, dovrebbe essere finalmente in campo, dopo che a causa di un’influenza è stato costretto a saltare la partita contro il Bologna nel precedente turno di campionato. “Mi manca il ritmo gara, pian piano arriverà, ma sono a disposizione. Quando stai fermo hai ancora più voglia di giocare ma anche semplicemente di vivere le emozioni del gruppo. Avevo parlato col mister, sapeva che non sarei stato subito al top, ma pian piano spero di crescere e arrivare al livello 10” ha raccontato lo spagnolo in un’intervista rilasciata al Secolo XIX.

Falque: “Il 10 al Torino non mi ha portato bene”

Falque ha parlato anche delle difficoltà avute, a cause di due diversi infortuni, nella prima parte di stagione con il Torino. “Purtroppo ho avuto un’annata complicata, ho subìto due infortuni, l’ultimo alla coscia, ma non è finita, ci sono ancora dei mesi per rifarsi. Il numero 10? L’ho preso per la prima volta in estate al Torino e non mi ha portato bene. Ma non sono scaramantico, qui l’ho trovato libero, è un numero importante e l’ho ripreso. Spero che da ora in poi mi porti fortuna” ha poi concluso l’attaccante che, ricordiamo, è ancora di proprietà del Torino. Il Genoa lo ha infatti acquistato con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro.

più nuovi più vecchi
Notificami
vecchiamaniera
Utente
vecchiamaniera

Comi dice che tornerà.Se il Genoa lo riscatta il nano dovrebbe controriscattarlo a 8,5.In totale Iago costerebbe al nano in totale più di 10.Ma siamo seri?..
CAIRO VATTENE!!

Ultrà
Utente
Ultrà

tocca dar ragione a Cairo…”fine febbraio”…

Lewishenry - Messi non è in vendita, in difesa siamo meglio della Juve...
Utente
Lewishenry - Messi non è in vendita, in difesa siamo meglio della Juve...

Nel senso che febbraio sancirà la fine della Cairese?

tore110
Utente
tore110

Operazione volta ad alleggerire il bilancio alla voce stipendi , Iago è uno da quasi 4 milioni lordi, diciamo che con l’operazione Iago e Bonifazi è venuto a casa ( se il riscatto di Falque sarà rispettato ) dei 3/4 di Verdi …. minc hia mi sembro il presidente della… Leggi il resto »

Lewishenry - Messi non è in vendita, in difesa siamo meglio della Juve...
Utente
Lewishenry - Messi non è in vendita, in difesa siamo meglio della Juve...

Assolutamente d’accordo per la prima parte, altrimenti non ci sarebbe giustificazione per spiegare un indebolimento della squadra, mi riferisco a tutti quelli che sono partiti a gennaio, senza controbilanciare con un benché minimo rafforzamento. E questo comportamento descrive a tuttotondo l’esimio cav. dott. Cairo Urbano