Fares si presenta da nuovo giocatore del Torino: “Voglio giocare con costanza. Da anni si parlava di un mio arrivo qui”

Mohamed Fares ha parlato a Torino Channel dopo l’ufficialità del suo arrivo in prestito al Toro: “Perché ho scelto di vestire questi colori? Da tanti anni si parlava di un mio arrivo qui al Torino, conosco bene Vagnati, mi ha sempre ispirato l’idea. Ho avuto una bellissima accoglienza da parte dei tifosi sui social, non vedo l’ora di iniziare”. Fares ha poi parlato di Juric: “Ho visto le sue partite, è un mister tosto che lavora bene. Milinkovic-Savic? E’ un ragazzo speciale, abbiamo giocato a Ferrara insieme, mi sono sempre trovato bene con lui e sono contento di rivederlo”. Sugli obiettivi: “Voglio giocare con costanza e aiutare la squadra, speriamo di raggiungere gli obiettivi massimi. Numero di maglia? Ho scelto il 93, quello che porto sempre. E’ il codice postale del mio quartiere a Parigi”.

Mohamed Fares
Mohamed Fares in azione durante Torino-Spal 1-0

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-01-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77
6 mesi fa

speriamo tu non dia continuità alla maledizione del terzino sx…. da avelar in poi…..:-(

valter1
valter1
6 mesi fa

Benvenuto e buona sorte con la maglia del Toro.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
6 mesi fa

Benvenuto al Toro!

Toro, se arriva Pellegri Zaza può partire: Genoa e Venezia su di lui

Fares annuncia il suo numero di maglia al Torino. E svela il motivo