Il tecnico dell’Atalanta è stato deferito con richiesta di 20 giorni di squalifica per essersi scagliato contro un ispettore antidoping

Il procuratore antidoping Pierfilippo Laviani ha deferito Gian Piero Gasperini con una richiesta di 20 giorni di squalifica. Il tecnico dell’Atalanta ha insultato un ispettore antidoping durante un controllo a sorpresa, criticando l’intero sistema. Gasperini, che ha violato l’art.3 comma 3 del codice, verrà giudicato dal Tribunale nazionale antidoping il 10 maggio prossimo. Se l’allenatore sarà sanzionato potrebbe non avere contatti con i tesserati per tutta la durata della sospensione, saltando così le ultime 3 giornate di campionato e la finale di Coppa Italia contro la Juventus.

Gian Piero Gasperini
Gian Piero Gasperini, allanatore Atalanta
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-04-2021


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
7 mesi fa

mai stato simpatico sto tipo però sa fare il suo mestiere e io sto dove stanno i risultati. Mi son sorbito l’antipatico ventura visti i risultati; mi sorbirei il gasp Molti quando poteva venire storcevano la bocca per i trascorsi. io mene fot to. Purchè non si rubi (questo si… Leggi il resto »

maurone
maurone (@maurone)
7 mesi fa

cosa dire? Che Gasperini sia stato alla scuola di Venaria lo sappiamo. Certo che le squadre che allena giocano un calcio veloce, frizzante, atletico. Tutto l’opposto di quello che siamo abituati a vedere noi del Toro

angelo62
angelo62 (@angelo62)
7 mesi fa
Reply to  maurone

Questo non da diritto a fregarsene delle regole. Per quale motivo ha criticato un controllo a sorpresa? Gli atleti di alto livello di altre discipline vengono sottoposti in continuo a controlli a sorpresa in ore a volte infami. Dobbiamo forse pensare male?

beppegranata
beppegranata (@beppegranata)
7 mesi fa
Reply to  angelo62

Si pensa pure male..

Comunque è tutto spiegabile…
La Juve non vuole rischiare il posto Champions e così conoscendo i metodi del suo ex preparatore (Ventrone) manda gli scagnozzi a controllare..

Singo, la Roma nel mirino: con i giallorossi ha un conto aperto

Sirigu, corsa contro il tempo per la Roma: ma Milinkovic-Savic è pronto