In vista del Derby della Mole Federico Gatti ha parlato ai microfoni di Tuttosport: le sue parole a poche ore dal match

Prosegue la marcia di avvicinamento al 185° Derby della Mole. A poche ore dalla gara ha parlato il difensore bianconero Federico Gatti, intervistato da Tuttosport.

Le parole di Gatti

Il difensore ha parlato così del Derby della Mole: “Ho avuto la fortuna di giocarlo all’andata, è stato il primo, dove ho anche segnato, mentre nella stagione passata non sono stato utilizzato contro il Torino. In realtà l’adrenalina da derby la vivi più nei giorni precedenti che durante la partita vera e propria, dove sei concentrato su quello che devi fare a prescindere da chi hai di fronte. In campo pensi solo a vincere“.

Poi ha proseguito: “Da torinese ha un sapore maggiore. Un derby che mi ricordo di quando ero giovane? Quello del fallo di Glik su Giaccherini e quello del gol di Pirlo all’ultimo minuto. A quei tempi non potevo immaginare che un giorno sarei riuscito a giocarlo il derby. Ora sto convertendo la mia famiglia visto che mio padre è tifoso del Toro. Io ho chiaramente il mio amore per la Juve che lo sta facendo avvicinare. Viene con frequenza allo stadio ed è una cosa che non avrei mai detto”.

Infine, Gatti ha parlato di Sanabria e Zapata: “Sono entrambi forti, il Torino è una squadra fisica e gioca sulle seconde palle uomo contro uomo. Stanno facendo molto bene, sarà una partita difficile”.

Federico Gatti of Juventus FC celebrates after scoring the opening goal during the Serie A football match between Juventus FC and Torino FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-04-2024


19 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Emil
1 mese fa

At ses propi piciu.

C…c’entra la conversione…

Ovvio che un papà tifi per le prestazioni del figlio, ma è diverso! Rinnegare tutto come hai fatto tu.

Charlie66
1 mese fa

sei una mexd@ gobbo schif.oso! spero domani di vederti piangere, ma non per il risultato

Charlie66
1 mese fa

sei una mexdagobbo sxhifoso! spero domani di vederti piangere, ma non per il risultato

Last edited 1 mese fa by Charlie66

Incubo Juve nell’era Cairo: dal Bari al Parma, chi ha fatto meglio del Toro

Torino, contro la Juventus tocca alla coppia Linetty-Ricci