Sos regista: col Cagliari Giampaolo pronto (addirittura) al piano C - Toro.it

Sos regista: col Cagliari Giampaolo pronto (addirittura) al piano C

di Redazione - 14 Ottobre 2020

Senza il regista titolare, mai arrivato dal mercato, con un Rincon che si allenerà un paio di volte, Giampaolo potrebbe ricorrere ad un altro giocatore ancora

Dalla sfida all’Atalanta del Grande Torino sono trascorse quasi tre settimane. Allora il mercato era ancora aperto, il regista sembrava essere un obiettivo, nonostante sia ds che allenatore cominciassero a mettere le mani avanti continuando a sponsorizzare (come già a Firenze) Rincon per quel ruolo. Venti giorni più tardi il regista non è arrivato, ogni trattativa è sfumata e il giocatore scelto per occupare quella posizione, Rincon appunto, è ancora dall’altra parte del mondo per gli impegni della nazionale venezuelana. E qui scatta il piano B, che poi in realtà sarebbe il piano C, considerato che l’ex Genoa non può dirsi, con buona pace dei discorsi di Giampaolo, un regista.

Torino, Rincon rientrerà tardi

E quindi? Il venezuelano rientrerà tra oggi e domani e il primo allenamento sarà comprensibilmente a 48 ore dalla gara, tutto dopo un volo transoceanico con tanto di fuso orario e dopo aver giocato anche la seconda partita nella notte italiana di martedì. Il piano B di Giampaolo rischia quindi di saltare lasciando spazio al piano C. Un adattamento dell’adattamento: in rosa, tolto Linetty che sarà confermato mezzala, restano Segre, Meitè, Lukic. Forse agli occhi di Giampaolo uno vale l’altro perché nessuno è quello che l’allenatore avrebbe davvero voluto.

Segre, Meitè, Lukic: tutti in ballo

Dei tre il più “regista” è Segre: lo è già più di Rincon, lo è anche più dei due compagni. Più di Meitè, che potrebbe però essere responsabilizzato e lanciato in quel ruolo, e più di Lukic, di cui recentemente ha parlato anche Moreno Longo escludendo il suo poter essere anche regista, perché decisamente più bravo come mezzala. Pochi giorni per sciogliere le riserve: tutto prima di una sfida che è solo la terza della stagione ma sembra già fondamentale.

Soualiho Meite of Torino FC holds the ball during the Serie A football match between Torino FC and Atalanta BC. Atalanta BC won 4-2 over Torino FC.

32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mikechannon
Mikechannon
14 giorni fa

Che due………..,regista si ,regista no,la differenza la fa il pressing, la velocità, la resistenza. Purtroppo alcuni giocatori come Rincon e Verdi ( e Baselli) vanno alla velocità di un altro calcio

Casao92
Casao92
14 giorni fa

Ma alla 3a partita senza infortuni e squalifiche perché SOS regista se la rosa è al completo?

vetusurbs
vetusurbs
14 giorni fa

a parte che ormai Rincon è diventato piano A, rientra lui e giocherà se dichiarerà che sta bene. Nn so con la questione covid19 come è il protocollo dei giocatori che rientrano dalle nazionali. Questo sarebbe utile capire in un articolo del genere. Piano B Segre se avrà dimostrato in… Leggi il resto »