Un buon ingresso di Gvidas Gineitis contro la Fiorentina: il lituano ha sostituito alla grande l’espulso Ricci

È stata una serata sfortunata quella della sfida contro la Fiorentina per il Torino, sotto tutti i punti di vista. In primis per l’infortunio subìto da Ilic che ha sin da subito cambiato i piani nella mente di Juric, poi per l’espulsione di Ricci e infine per la grande mole di occasioni create. Nonostante questo, i granata in tutti i modi hanno provato a instradare la partita nei binari giusti, senza però riuscirci. Tanti giocatori sono riusciti a mettersi in mostra, e tra questi anche Gvidas Gineitis. Il lituano, entrato nel secondo tempo per sostituire il centrocampista ex Empoli dopo il rosso, ha dimostrato grande carattere nelle varie situazioni, a dimostrazione del fatto che sia maturato dopo un inizio di stagione non troppo positivo.

Verso la conferma contro il Napoli

Presente più in difesa che nelle situazioni offensive, il classe 2004 è sempre stato attento. Inoltre, è stato anche in grado di creare una palla gol importante, uscendo palla al piede dalla difesa con un tunnel di classe su Arthur e servendo Bellanova, che ha calciato in porta colpendo Terracciano. Rispetto a una prima parte di stagione in cui ha visto poco il campo, commettendo anche qualche errore dettato dall’insicurezza – vedi quello contro il Bologna – il numero 66 è cresciuto molto, e ora può anche essere considerato un quasi titolare. Per forza di cose, a causa dell’infortunio di Ilic e della squalifica di Ricci, in mediana contro il Napoli dovrebbe essere lui ad affiancare Linetty. Non dovrebbe avere problemi Juric a schierarlo, come dimostrato dalle parole di fiducia nei suoi confronti.

Gvidas Gineitis
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-03-2024


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
James 75
James 75
1 mese fa

Ciammaglichella, tanto l’incapace da 2 milioni l’anno in panchina sta continuando a portare via giocatori alla primavera indebolendola per fargli fare numero in panchina, compromettendo anche il campionato dei Torelli, incapace mediocre, giusto Crotone e Verona con tanto di esonero al Genoa poteva fare, mediocre

James 75
James 75
1 mese fa

Più forte di Ilic

granatadellabassa
1 mese fa


Gineitis fece un grosso errore a Monza, non a Bologna.

Sanabria, il lungo digiuno: mai una media gol così bassa

Ilic, l’esito degli esami: lesione del legamento