L’ex capitano del Toro Kamil Glik, ora al Benevento, torna al Grande Torino per la prima volta da avversario dei granata

“A volte ritornano” ed è proprio questo il caso: domani, nell’ultima di campionato e del Benevento in Serie a fino a data da destinarsi, Kamil Glik farà il suo grande ritorno nello stadio del Torino, club per il quale ha giocato cinque anni. Un binomio vincente quello formato dal polacco e dal club, andato avanti dal 2011 al 2016, anni durante i quali non sono mancate di certo le emozioni ed i traguardi. Questa sarà la prima volta per lui da avversario nel capoluogo torinese contro i granata.

Toro-Glik, un legame durato cinque anni: dal ritorno in A all’impresa di Bilbao

Un colpo al cuore per tutti i romantici che hanno assistito a tutte le imprese di Glik in granata: trascinatore dalla Serie B alla promozione in A, fino all’impresa contro l’Athletic Bilbao al San Mames in Europa League ed al ritorno alla vittoria del derby dopo vent’anni dall’ultima volta. Un’odissea di 154 partite e 12 gol, che hanno reso i due protagonisti uniti da un legame indissolubile, così forte da spingere il difensore a tornare più volte in quella che è stata la sua casa, fino alla proposta di un eventuale ritorno.

Glik, domenica sarà la prima volta da avversario dei granata al Grande Torino

La sfortunata parentesi al Monaco aveva infatti fatto balenare nella testa di molti, compresi i protagonisti, l’idea di un possibile ritorno dell’ex capitano, poi non concretizzatosi e che ha visto Glik scegliere il Benevento come destinazione. Uno scherzo del destino vuole che la stagione con i giallorossi, con i quali ha collezionato ventinove presenze e due gol, si chiuda proprio contro il club che gli è rimasto nel cuore e con il quale ha avuto il miglior rendimento in carriera. Tante le emozioni ed i ricordi che riaffioreranno e che renderanno il match ancora più speciale.

Kamil Glik, Benevento
Kamil Glik, Benevento
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-05-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Forzatoro55
Forzatoro55
4 mesi fa

Personalmente ho sempre nutrito simpatia x Kamil. Giocatore d’altri tempi, da noi ha sempre fatto il suo, forse con una flessione nell’ultimo anno. Lo vedrei ancora bene nella nostra disastrata difesa….quasi 140 gol presi in 2 campionati…..terrificante!!!!! SFVCG!!!!!!

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
4 mesi fa

Per me è e resta un grandissimo. Vero capitano e vero giocatore da Toro Altro che inkulu Il polacco una partita con il Wolves non la perdeva manco per scherzo. E piuttosto che scansarsi, correva il rischio opposto, del rosso per la troppa foga! Avrà piedi più ruvidi sicuramente, ma… Leggi il resto »

Benevento in B: per punizione la squadra campana arriverà a Torino in pullman

Gol e rivalsa: il futuro (incerto) di Andrea Belotti