Joe Hart, portiere del Celtic che per una stagione ha indossato la maglia del Toro, ha parlato dell’esperienza in granata in un’intervista

Joe Hart è stato uno dei migliori portieri in circolazione negli scorsi anni. Esploso nel Manchester City, il grande numero 1 è poi approdato a Torino nella stagione 2016/2017, e seppur in prestito ha dato di sé un ottimo ricordo alla tifoseria. Un pezzo di cuore lo ha lasciato anche lui in granata, come evidenziato dalle sue parole alla vigilia della sfida di Champions League tra il suo Celtic e la Lazio, che lo vedrà di fatto tornare in Italia.

Le parole di Hart

Il portiere inglese ha parlato della propria esperienza nella penisola, elogiando non solo l’Italia ma anche la città di Torino: “Ho adorato l’Italia, ho amato la città di Torino e la squadra. Sono contento di essere andato lì. L’atmosfera era bella ed è stata una bellissima esperienza: è stata un’occasione per mettermi alla prova e divertirmi di nuovo a giocare a calcio. Ho giocato a Roma con il Torino anche se non è andata benissimo. Ci sono stato anche con il Manchester City e abbiamo ottenuto un buon risultato in Champions League. È stata una bella serata in uno stadio affascinante con molta storia”.

Joe Hart
Joe Hart
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-11-2023


45 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Joe saponetta. Simpatico.

corrado
3 mesi fa

Abbiamo voluto bene a Joe Hart perché noi tifosi talvolta ci facciamo incantare dai giocatori di nome, ma in realtà si è dimostrato di livello pari a Padelli, con la differenza che il secondo si prendeva gli insulti mentre il primo no. Trovo sempre interessanti le statistiche relative ai giocatori,… Leggi il resto »

mavafancairo
3 mesi fa
Reply to  corrado

fonte dei dati ? perché io invece ne ho una che mi dice che ogni due tiri e mezzo in porta ricevuti, Minkionovic ne becca uno

Scimmionelli
3 mesi fa
Reply to  mavafancairo

Immagino che la tua fonte sia la tua terza narice dalla quale ti inculcano qualunque cosa faccia sembrare il Toro una cairese

mavafancairo
3 mesi fa
Reply to  Scimmionelli

la tua, invece, è purtroppo solo il potassio cairota

scimmio
mavafancairo
3 mesi fa
Reply to  corrado

non trovo le statistiche sulle uscite …

minkiasavic
corrado
3 mesi fa
Reply to  mavafancairo

Se il portiere subisce gol dopo un’uscita errata, conta come un tiro non parato.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  corrado

Vedi corrado, alle persone faziose alla 0.3mavafa, piacciono solo le statistiche che gli danno ragione Quando ne tiri fuori una diversa, o svicolano (“non trovo le statistiche sulle uscite”) o negano l’evidenza. 0.3mavafa verrà ricordato per essere tra i peggiori in fatto di faziosità (nel suo caso OTTUSA, in quanto… Leggi il resto »

mavafancairo
3 mesi fa

sì, sì, certo … ora puoi tornare lekkare il kiuletto di papicairotto tuo, si sta raffreddando

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  mavafancairo

quando uno zerotreino “scivola” sull’insultino asilesco significa che non ha da controbattere; ha finito gli argomenti

mavafancairo
3 mesi fa

per gli argomenti ti rimando al post di MondoToro qua sotto … a cui hai ovviamente risposto con una delle tue solite e fumose minkiate

oasis torino
3 mesi fa
Reply to  mavafancairo

MIAaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Screenshot-2023-10-09-1754milingo37
oasis torino
3 mesi fa
Reply to  mavafancairo

la tua fonte è stata fin troppo generosa…

MondoToro
3 mesi fa
Reply to  corrado

Statistica completamente inutile che non tiene conto della qualità dei tiri (distanza, velocità, angolazione), né della quantità totale, né dei rigori, nonché della situazione di punteggio, della posizione di classifica, modulo, possesso palla, e via all’ infinito. Difatti portieri agli antipodi per qualità, come Padelli e il Sirigu dei primi… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  MondoToro

O forse una statistica “ti aiuta” a modificare sensazioni, punti di vista preconcetti, ecc ecc

come quando vedi uno sciatore bravo che sembra nemmeno fare fatica; sembra vada piano e invece il cronometro dà l’idea vera, giusta, inoppugnabile

mavafancairo
3 mesi fa

poi ci sono statistiche, come questa, che invece non fanno che confermare ciò che già pensavi

Cairo_derby
corrado
3 mesi fa
Reply to  MondoToro

Si tratta delle stesse statistiche che i club professionistici utilizzano per prendere le loro decisioni tecniche…. tra l’altro Sirigu e Padelli non hanno affatto numeri simili, i dati sopra dicono che Sirigu è stato uno dei migliori portieri italiani per anni ma che ha fatto un’ultima annata disastrosa, mentre Padelli… Leggi il resto »

È tornato il vero Sanabria, Juric: “Ci aspettiamo una grande prestazione”

Bologna-Torino, il duello tra Zirkzee e Zapata accende la sfida