L’uruguaiano non è incedibile e se dovesse giungere una proposta convincente potrà lasciare Torino, ma ad oggi sembra destinato a restare

Lo scorso anno Salvador Ichazo ha lasciato il Torino a poche ore dalla fine della sessione estiva di calciomercato, lasciando al Primavera Tommaso Cucchietti il grado di terzo portiere della squadra di Sinisa Mihajlovic. Quest’anno invece le cose sembrano destinate ad andare diversamente e l’uruguaiano potrebbe restare alla corte del tecnico serbo: a circa due settimane dalla chiusura della finestra di mercato, infatti, al Torino e al portiere non sono ancora giunte offerte convincenti. Se entro il 31 agosto non ci dovessero esserci novità in questo senso, allora per Ichazo si prospetta una nuova stagione all’ombra della Mole.

Dopo una stagione vissuta indossando prima la maglia del Bari, poi quella del Danubio, Ichazo potrebbe quindi tornare a vestire la casacca granata: ha già scelto il suo numero, quell’1 che solitamente appartiene al titolare e che invece al Toro potrebbe essere del terzo portiere. Tra i pali, infatti, le gerarchie di Sinisa Mihajlovic sono chiare: Salvatore Sirigu sarà il titolare, Vanja Milinkovic-Savic il secondo. Nel ritiro di Bormio il serbo ha vinto il ballottaggio con l’uruguaiano e Andrea Zaccagno (che nel frattempo è stato ceduto in prestito alla Pistoiese, in serie C). Per quanto riguarda la situazione Ichazo tutto potrebbe però cambiare: l’uruguaiano non è considerato incedibile e di fronte ad un’offerta ritenuta adeguata potrebbe nuovamente preparare le valigie e salutare il Torino.


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Roberto DS'63 (#SIAMOAPOSTOCOSÍ)
Roberto DS'63 (#SIAMOAPOSTOCOSÍ)
4 anni fa

Offerta irrinunciabile….braccino per l’offerta giusta si vende pure il cadavere della nonna.

Alexrunner
Alexrunner
4 anni fa

Offerta irrununciabile?
Dall’euro in su io tratterei!
?

Dutur
Dutur
4 anni fa

Articolo inutile , come anche il mio commento sarà ancora più inutile ….. parliamo del tempo che è meglio , va …..

jimifeed
jimifeed
4 anni fa
Reply to  Dutur

E la vita la vita, e la vita I’e’ bela, l’e’ bela, basta avere l’umbrela, che ripara la testa!

GrilloParlante
GrilloParlante
4 anni fa
Reply to  jimifeed

El purteva i scarp del tenis, el parleva inda per lú, l’era el prim a venda via perché l’era un barbùn! #Cairobraccino

Torino, Lyanco torna ad allenarsi: comincia il recupero del difensore

Torino, Baselli non recupera: Bologna è a rischio