Ichazo: col Suditirol il portiere si gioca anche il rinnovo di contratto

3

Ichazo giovedì sarà in campo contro il Sudtirol in Coppa Italia: l’estremo difensore si gioca anche il contratto in scadenza il 30 giugno 2019

La partita di giovedì sera di Coppa Italia contro il Sudtirol sarà la prova per vedere quanto competitiva sia la formazione “bis” del Torino di Walter Mazzarri. In campo andranno le seconde linee: sia per la difficoltà dell’avversario – società che milita in Serie C – sia per la sfida poi di sabato a San Siro contro il Milan – diretta concorrente per un posto nelle coppe europee del prossimo anno – che dovrà veder scendere in campo il miglior Toro possibile e quindi il mister non vorrà giocarsi le pedine preziose. Ma anche per dare spazio a chi ha giocato meno: tra questi anche Salvador Ichazo, che sarà il portiere titolare della gara dell’Olimpico Grande Torino. L’estremo difensore è in scadenza di contratto: sarà per lui, dunque, una doppia occasione.

Ichazo: Mazzarri si fida delle sue qualità

Scendere in campo contro il Sudtirol sarà l’occasione per l’uruguagio di mettersi in mostra di fronte a Mazzarri che conosce le sue qualità e lo metterà alla prova. Per l’uruguagio un iniezione di fiducia che deve trasformarsi in qualità nel gioco. Il Torino non può di certo fare figuracce contro un avversario di categoria e qualità nettamente inferiori.

Sarà anche la prova per vedere le doti di leader della retroguardia (anche in difesa, in generale, ci sarà turnover): da Sirigu c’è molto da imparare, e negli anni passati è stato vicino a tanti portieri di grande esperienza da cui avrà “rubato” qualche segreto.

Ichazo: una buona prestazione per assicurarsi il rinnovo del contratto

Salvador Ichazo giocherà anche per il suo futuro in granata. Il secondo portiere del Torino è infatti in scadenza di contratto a giugno del 2019. Cairo e Petrachi vedranno anche loro – come Mazzarri – con molto interesse la gara del portiere: la qualificazione dei granata sarà anche per l’estremo difensore un modo per guadagnare un altro gettone, nella sfida successiva.

Se lo scorso anno la presenza di Milinkovic-Savic aveva fatto scivolare più giù nelle gerarchie Ichazo, quest’anno in Coppa toccherà proprio a lui.

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
ImmerrotorMimmo75 Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Immer
Utente
Immer

Saremo così rinco da rinnovare

rotor
Utente
rotor

Articolo puerile.

Mimmo75
Utente
Mimmo75

Ma ci credete davvero a quel che scrivete?