Oggi la Serbia di Milinkovic-Savic, Lukic, Radonjic affronterà il Camerun. Invece la Svizzera di Rodriguez giocherà contro il Brasile

Dopo che nella giornata di ieri la Croazia di Nikola Vlasic ha battuto 4-1 il Canada, con il trequartista granata che è entrato in campo al 73’ minuto, oggi, 28 novembre, toccherà agli altri quattro giocatori granata impegnati ai Mondiali scendere in campo. Si partirà alle ore 11, quando la Serbia scenderà in campo per affrontare il Camerun. Match valido per il secondo turno del gruppo G, in una partita che ha tutta l’aria di essere molto combattuta dato che entrambe le squadra nelle gare d’esordio hanno rimediato una sconfitta. Tra i protagonisti di questa sfida ci sarà Vanja Milinkovic-Savic, reduce da una buona prestazione rimediata contro il Brasile. Anche Sasa Lukic, nonostante abbia rimeditato un giallo nel corso della partita contro i verdeoro, e quindi sia entrato nella lista dei diffidati, dovrebbe partire tra gli undici titolari. Invece Nemanja Radonjic dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina, con la speranza poi di riuscire a entrare in campo per mettere in mostra le sue ottime qualità e cercare di aiutare la Serbia a conquistare una vittoria che sarebbe fondamentale.

Rodriguez: nel pomeriggio la sfida contro il Brasile

Nel pomeriggio invece toccherà alla Svizzera di Ricardo Rodriguez scendere in campo ed affrontare il Brasile, in un match dove il grande assente sarà Neymar che, nel corso del match contro la Serbia, ha rimediato una lesione laterale alla caviglia destra. Il difensore del Toro, che contro il Camerun è rimasto in campo fino al 90’ minuto, dovrebbe partire ancora una volta dal primo minuto.

Vanja Milinkovic-Savic
Vanja Milinkovic-Savic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-11-2022


Croazia, Vlasic ok: torna in campo dopo l’infortunio

Juric ritrova il Toro: si riparte dal Filadelfia