A causa di una elongazione, Castan rischia di stare fuori per più di due settimane. Il tecnico: “Fatico a capire la gravità dell’infortunio”

Non sono buone le notizie intorno a Leandro Castan. Il difensore granata, infatti, infortunatosi la scorsa settimana per un problema muscolare, sarà oggetto di ulteriori valutazioni la prossima settimana, ma potrebbe stare fermo anche 15-20 giorni. Il problema, spiegato a Mihajlovic, è un’enlongazione. Infortunio che ha lasciato perplesso proprio il tecnico: “Solitamente 15-20 giorni sono per uno stiramento. Un giocatore o si stira, o no: cos’è un’elongazione? È un infortunio del quale fatico a comprendere la gravitàha detto il tecnico in conferenza stampa.

Che, quindi, si ritroverà con un difensore in meno per un periodo relativamente lungo, in un momento cruciale della stagione. Castan intanto continua a seguire una tabella di lavoro precisa, con la speranza di tornare a disposizione il prima possibile. Ma le notizie di quest’oggi non laciano spazio a eccessive speranze.


62 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
abc1960
abc1960
5 anni fa

se così fosse una volta si sarebbe scesi in campo in 5 o 6

abc1960
abc1960
5 anni fa

GRANDE MIHA FINALMENTE !!! ANCHE IO NON HO MAI CAPITO COME SI POSSA STARE FUORI QUASI UN MESE PER UNA SEMPLICE ELONGAZIONE . MISTERI DI MEDICI E FISIOTERAPISTI CHE FORSE CI MARCIANO COME SPESSO FANNO I DENTISTI CON I DENTI DEI GIOVANI ……… POSSIBILE CHE NN CIA SIA UNA RAGAZZINA… Leggi il resto »

AmmaMi71
AmmaMi71
5 anni fa

L’ATALANTA HA SOLO UN ALLENATORE PIù CAPACE A MIO MODO DI VEDERE, MA NON è PER NULLA PIù ATTREZZATA DI NOI!…

Hart: “Toro, penso solo a te. Esperienza sorprendente”

Toro, questo Milan in trasferta è temibile; il fortino di casa per fermarlo