Un punto e tanta carica in vista della prossima partita: il Toro torna da Milano con un 2-2 che fa ben sperare, ecco il meglio e il peggio di San Siro

Luci e ombre a San Siro: Inter-Torino ha visto i granata tornare con un punto che fa morale ma che fa rammaricare per quanto mostrato dalla squadra nel primo tempo. Un Toro a due volti: timido prima, spavaldo poi. E nella serata del Meazza qualcuno ha passato l’esame altri sono invece stati rimandati. Singoli che si sono esaltati, da Belotti a Meitè, altri che invece sono apparsi più Ecco il meglio e il peggio della squadra vista ieri sera.

Inter-Torino 2-2: i Top

Il secondo tempo: La reazione del Toro, sotto 2-0 e in evidente difficoltà nei primi 45 minuti, è stata veemente e convincente. Ci avrà messo anche del suo l’Inter nell’abbassare la guardia e la tensione, ma la squadra di Mazzarri ha cambiato marcia con un approccio decisamente diverso, come se fosse un’altra partita. Anche l’ingresso in campo di Ljajic ha dato profondità e qualità ai granata.

Meité: il primo gol in serie A del centrocampista è coinciso con la prestazione più convincente da quando l’ex Monaco è arrivato a Torino. Una rete che ha permesso ai granata di agguantare l’Inter e al giocatore di guadagnare ulteriori punti in vista delle prossime partite.

Inter-Torino 2-2: i Flop

Il primo tempo. Timido e per nulla concentrato il Toro che nel primo tempo è sceso in campo a San Siro contro l’Inter. Una squadra distratta e in balia dei nerazzurri, che avrebbero potuto anche dilagare concretizzando le occasioni costruite.

Nkoulou. Raro che il difensore si faccia cogliere impreparato e che sembri non all’altezza. Ieri la nota stonata della serata è stata proprio la prestazione della difesa e in particolare del camerunense, che solitamente ha abituato a prestazioni di livello e di grande personalità.


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
granatadellabassa
3 anni fa

Forse N’Koulou deve ancora abituarsi a fare il centrale nella linea a tre ma non lo metterei nei flop.

die granata
die granata
3 anni fa

N koulou nn si discute lialic in prestito una cagata pazzesca piuttosto teniamocelo…moretti nn piu all altezza peccato xche e un bravo professionista

flofloo
flofloo
3 anni fa

Come contro la Roma il Top è stata la condizione atletica: superba. Bravo il preparatore. Altro Top: Aina, una belva! FLOP: Ansaldi, una fortuna che sia uscito, non difende.

Questo Falque è insostituibile: il Toro non può farne a meno

Aina, la Nazionale e San Siro: che impatto per l’ex Chelsea!