Un’altra prestazione di spessore per il numero 17 granata contro l’Inter: oltre al rigore procurato, ha vinto il duello con Young

Un’altra prestazione da dimenticare per il Torino. Anche contro l’Inter, i granata hanno sofferto la reazione avversaria, lasciandosi sopraffare e permettendo così ai neroazzurri di vincere per 4-2. Se la stagione prosegue con una scia negativa, c’è però una nota lieta. Tra le scommesse più vincenti di questo Toro non può mancare Wilfried Stephane Singo che anche a San Siro è riuscito a distinguersi dai compagni con una prestazione degna di nota. La fascia destra è stata infatti dominata dal giovane granata.

Singo titolare: la scelta giusta

Cresciuto in Costa d’Avorio ed arrivato al Toro a gennaio 2019, il terzino destro ha poi esordito con la prima squadra granata 6 mesi dopo. Partita dopo partita, sta dimostrando la propria abilità, rendendosi sempre più incisivo. Contro l’Inter è infatti riuscito a collezionare la sua seconda presenza da titolare anche a causa dell’assenza di Vojvoda. Il 3-5-2 gli ha permesso di concentrarsi principalmente sulla fase offensiva, che lo ha reso autore di ottimi spunti. Tra questi il rigore, poi messo a segno da Ansaldi, arrivato dopo un fallo di Young.

Toro, il terzino granata dominante con 15 recuperi in attivo

La giovane età è perciò ormai passata in secondo piano. Il duello con il numero 15 dell’Inter ha visto primeggiare Singo in più occasioni, cosa che si è verificata già negli altri match da lui disputati. L’ex Primavera si sta rendendo protagonista e potrebbe trasformarsi in un giocatore chiave anche in ottica futura. Lanciarlo è stata la scelta giusta ed i numeri lo stanno dimostrando. Contro i neroazzurri è il numero 17 granata ad aver realizzato più recuperi (15) e ad essersi reso così il difensore più incisivo, con 5 duelli aerei vinti. La sua fisicità, unita alla qualità nel dribbling e alla velocità possono far male alle avversarie.

Wilfried Singo of Torino FC in action during the Serie A football match between FC Internazionale and Torino FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-11-2020


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bertin
bertin
6 mesi fa

Singo è stato eccellente ed ha ancora dei margini di miglioramento, piccoli ma che possono diventare ecclatanti per i più, cioè i gol o la fase offensiva perchè può essere più determinante di quanto già non lo sia diventato. Mi impressionò vederlo giocare in primavera, dopo un breve periodo di… Leggi il resto »

pear
pear
6 mesi fa

Plusvalenza per cassonetto.

Alex
Alex
6 mesi fa

Una delle poche fonti di sorriso, un talento del genere non lo vedo da un bel po’, La sua contro l’inter è stata un bel banco di prova, un clientedifficile come Young avrebbe potuto mettere in difficoltà un ragazzino ma lui l’ha annullato. In attacco non ha fatto sempre la… Leggi il resto »

Toro la peggiore d’Europa: nessuno ha perso così tanti punti da situazioni di vantaggio

Enea Benedetto: “Abbiamo il supporto di importanti gruppi finanziari”