Lukaku e Belotti in Inter-Torino: numeri a confronto

Lukaku contro Belotti: a San Siro la sfida tra i migliori 9 della serie A

di Giovanni Goria - 20 Novembre 2020

Lukaku e Belotti, entrambi di rientro dalle Nazionali, domenica si troveranno per la prima volta contro a San Siro

Domenica nel match delle 15 tra Inter e Torino, ci sarà una sfida nella sfida ovvero quella tra Lukaku e Belotti. I due bomber, punti di riferimento per le loro squadre, sono di rientro dalle proprie Nazionali dove hanno trovato entrambi la via del gol. Sarà la prima volta in cui i due attaccanti si troveranno contro a San Siro, infatti l’anno scorso in Inter-Torino Lukaku non fu della partita per un infortunio. Per il Gallo domenica nella “Scala del calcio” sarà la 200 presenza con la maglia del Toro e se il capitano granata sarà in grado di mettere a segno una doppietta arriverà a quota 100 gol in granata, mentre il belga tornerà titolare dopo tre partite.

Belotti-Lukaku: i numeri della sfida

L’ultima gara di Lukaku dal primo minuto risale al 24 ottobre nella sfida Genoa-Inter finita 0 a 2. L’attaccante belga per ora ha segnato 12 gol in 13 partite, tra campionato e coppe, e per lui sarà la seconda volta che sfiderà il Torino. Infatti il suo primo impegno contro i granata risale al 23 novembre 2019 al “Grande Torino”, partita in cui Lukaku creò non pochi problemi alla difesa granata e in cui segnò il gol del definitivo 0 a 3 in favore dei nerazzurri. Belotti in questo campionato ha segnato sei gol in 7 gare, posizionandosi per adesso al secondo posto della classifica marcatori insieme a Ronaldo. Al primo posto davanti a loro troviamo Ibrahimovic con 8 reti.

Gli obiettivi stagionali di Lukaku e Belotti

L’obiettivo principale dei due attaccanti è quello di non deludere i loro rispettivi allenatori, che pongono i due giocatori al centro del loro progetto tecnico. Entrambi grazie ai loro gol dovranno riuscire a risollevare le rispettive squadre che, per il momento, stanno deludendo le aspettative. Belotti, capitano e punto di riferimento per i compagni, ha come obiettivo i 100 gol da raggiungere domenica. Intanto il Gallo nella sua carriera è stato in grado di segnare 4 reti contro l’Inter a Milano. Per quanto riguarda Lukaku, come lui stesso ha dichiarato, lo scopo primario è quello di aiutare il più possibile il compagno di squadra Eriksen che fatica a trovare spazio in neroazzurro.

Lukaku e Bremer in Torino-Inter
Lukaku e Bremer in Torino-Inter