Izzo dopo Salernitana-Torino 0-1: ecco come il difensore, alla seconda da titolare, ha commentato la vittoria

Armando Izzo commenta la vittoria contro la Salernitana: “Io cerco sempre di dare il massimo, anche se l’inizio non è stato molto positivo e bello per me. Volevo far capire al mister che stava sbagliando: l’importante era farsi trovare pronto. Il gioco di Juric lo conosciamo tutti, lui vuole un calcio molto aggressivo, il pressing alto, era quello che mancava al Toro. E’ un grande allenatore, con un buon cuore, anche se non mi ha fatto giocare io gli auguravo sempre il meglio”.

Armando Izzo of Torino FC eyes the ball during the Coppa Italia football match between Torino FC and US Cremonese.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-04-2022


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Dhrama
Dhrama
1 mese fa

Il ragazzo non mi fa impazzire, ma l’ideale sarebbe che Zima fosse in grado di coprire il ruolo di centrale e recuperare Izzo come braccetto affidabile sulla dx. Il problema rimarrebbe comunque l’ingaggio, ma meglio che comprarne un altro.

tric
tric
1 mese fa

Bravo! purtroppo c’è stato un periodo, non breve, in cui non sembrava proprio l’Izzo che conoscevamo e giustamente Juric si comportava di conseguenza.

granatadellabassa
granatadellabassa
1 mese fa

Da Izzo mi aspetto un grande finale di stagione. È uno dei migliori interpreti della difesa a tre e pensavo che dietro alla sua esclusione ci fossero dissapori con il mister. Avendo anche un contratto molto oneroso, trovo che la gestione di Izzo sia stata errata.

I numeri di Salernitana-Torino: in casa i campani hanno vinto solo una volta

Torino, un rigore a favore dopo 31 partite!