Izzo, esordio da titolare in Finlandia-Italia 1-2 qualificazioni Euro 2020

Finalmente Izzo: dopo il Toro, si prende anche la Nazionale

di Giulia Abbate - 9 Settembre 2019

Contro la Finlandia arriva l’esordio da titolare per Armando Izzo che festeggia sui social: ecco il post del difensore granata

Felicissimo per il mio debutto da titolare e per la vittoria! Continuiamo così ragazzi“: poche parole, semplici, dirette quelle che Armando Izzo usa sul suo profilo Instagram per celebrare l’esordio da titolare con la maglia della Nazionale. Poche parole ma che non riescono a nascondere tutta l’emozione del giocatore che, dopo essersi preso il Toro, adesso finalmente può dire la sua anche in Azzurro. E alla prima occasione non sbaglia: ricambia a pieno la fiducia del ct Mancin e mette in mostra non solo il repertorio ormai più che noto in casa granata, ma anche una buona dose di qualità rimaste fin ora sopite o, per lo meno, nascoste. Sì perchè se nella difesa a 3 di Mazzarri il difensore si dimostra perfettamente a proprio agio, anche come terzino non ha affatto sfigurato, anzi. Certo, al Toro il tecnico non sembra al momento attirato dalla prospettiva di cambiare modulo e dettami, soprattutto in difesa, ma è indubbio che Armando Izzo possa costituire un arma in più per i granata. Una sorta di jolly per il Toro ma anche per la Nazionale.

Il difensore: “Sorpreso ma felice”

Finalmente, dunque, è arrivato il momento di Armando Izzo. Dopo la panchina nella sfida contro l’Armenia, con la Finlandia Mancini decide di regalargli la sua prima sfida da titolare e il difensore granata non delude le aspettative. Si disimpegna alla perfezione, quando chiamato in causa non sbaglia e alla fine può festeggiare la sua prima vitoria Azzurra da protagonista. Una vittoria celebrata, come detto, tramite il proprio profilo Instagram ma anche nell’immediato dopo partita quando si è detto “sorpreso, sì, ma soprattutto contento per la scelta del mister“.

Una scelta che avrebbe potuto metterlo in difficoltà, sotto pressione proprio perchè inattesa ma che Izzo ha accolto, al contrario, con la serenità del veterano anche grazie ai compagni di squadra. “Mi fanno sentire importante” – ha infatti raccontato il difensore: “mi trasmettono sicurezza. Dobbiamo continuare così“. Sì, l’Italia deve continuare così e deve farlo anche Izzo per convincere Mancini a confermarlo in vista delle prossime sfide Azzurre. A proposito, per chi gli chiede a fine partita se si riconfermerebbe Izzo ha una sola risposta: ““.

più nuovi più vecchi
Notificami
Cup
Utente
Cup

In realtà mi sembra che i nostri giocatori in Nazionale risultino fuori ruolo e un po’ soffocati, questo vale per Izzo chiamato a fare il terzino (non di spinta) e anche per Belotti fino a quando ha fatto la punta statica (meglio gli ultimi 20′ minuti contro l’Armenia e i… Leggi il resto »

odix77
Utente
odix77

Izzo lo ritengo uno dei milgiori acquisti in assoluto degli utlimi anni.. per qualità e temperamento……..

SpakkaLaGobba
Utente
SpakkaLaGobba

Vero