Dopo le voci dall’Austria, Juric ha blindato Valentino Lazaro: adesso il numero 20 granata è alla ricerca della continuità

Dopo il 3-0 al Napoli, che ha fatto tutti contenti, il Toro apre la 20^ giornata di Serie A contro il Genoa di Gilardino. Serve una vittoria per confermare le ambizioni europee. Intanto, la sessione di mercato è ancora aperta. Valentino Lazaro, esterno del Torino, è stato blindato da Juric. Sull’austriaco infatti, c’era l’interesse del Red Bull Salisburgo. La situazione è questa: il Torino avrebbe bisogno (anche Juric lo ha chiesto) di un esterno mancino, ma arriverà solo se qualcuno parte. Bellanova è arrivato da poco e fa sempre meglio, mentre Vojvoda ha rinnovato il contratto. Quindi uno tra Soppy (rientro all’Atalanta) e Lazaro (Salisburgo), sembrava poter partire. Soppy adesso è in pole per partire, con Lazaro che rimarrà al Toro.

Lazaro: contro il Napoli il primo assist

Nonostante le voci di mercato che c’erano su di lui in settimana, Juric lo ha messo titolare contro il Napoli. Un’ottima gara la sua, con il primo assist stagionale. Al minuto numero 66, assist per Buongiorno da corner. Finalmente il numero 20 si è sbloccato. In vista del Genoa, sulla sinistra, è in ballottaggio con Vojvoda. Lazaro è però in vantaggio: adesso serve continuità.

Il suo secondo arrivo al Toro

Juric è sempre stato innamorato dell’esterno austriaco. Nella stagione 2022/2023, a parte l’infortunio, ha fatto molto bene. Il giocatore era arrivato in prestito dall’Inter, ma non era stato riscattato. Sul finire del mercato però, è stato preso a 4 milioni di euro. Prima del Napoli, in 17 partite tra campionato e Coppa Italia aveva fatto 0 gol e 0 assist (solo 2 cartellini gialli). Tutti si aspettano tanto da lui e le capacità ci sono.

Valentino Lazaro of Torino FC competes for the ball with Festy Ebosele of Udinese Calcio during the Serie A football match between Torino FC and Udinese Calcio.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 11-01-2024


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Questo è fortissimo, praticamente un campione.

Scimmionelli
1 mese fa

Anche tu sei fortissimo, praticamente un Mazzocchi.

davidone5
1 mese fa

Abbiamo bisogno di un buon esterno sinistro mancino, detto questo lazaro ha più qualità di vojvoda quindi bisogna vendere vojvoda, tenere lazaro e comprare un bravo esterno sinistro veloce e di piede sinistro.

Cup
Cup
1 mese fa

Intanto il 23enne Kevin Averi, terzino sinistro di proprietà del Torino, acquistato dal Rimini dopo averlo seguito per due anni, e girato all’Ascoli, ha già giocato ben 6 gare in serie B… sicuramente di prospettiva, come Seck!

Cairo: “Buongiorno al Milan? No, non lo voglio vendere”

Radonjic: Juric non gli chiude le porte, ma resta sul mercato