Dopo una settimana a casa e due partite viste alla TV, ieri Juric è tornato al Filadelfia: ha subito ripreso in mano il suo Toro

Le motivazioni e la voglia di fare qualcosa in più del massimo a Ivan Juric non sono mai mancate ma, dopo una settima in cui è rimasto a casa per via di una polmonite ed è stato costretto a seguire gli allenamenti e le partite contro Lecce e Inter alla TV, al tecnico croato la voglia di tornare a pestare l’erba di un campo da calcio è aumentata ancora di più. Lo ha fatto ieri, dopo aver ricevuto il via libera dai medici, quando ha potuto riprendere in mano le redini del suo Torino.

Torino: al Filadelfia l’analisi degli errori commessi a San Siro

Non era contento sabato dopo aver visto la partita contro l’Inter, ha guardato e riguardato gli errori commessi e ieri al Filadelfia li ha spiegati ai suoi giocatori: un confronto per far sì che non si ripetano in futuro le ingenuità che hanno portato al gol vittoria di Brozovic all’89’ ma anche per cercare di risolvere il mal di gol. A San Siro il Torino ha creato tanto, ha trovato davanti sé un Handanovic perfetto ma è stato anche poco cattivo in alcune occasioni (vedasi il colpo di testa di Sanabria nel secondo tempo).

Torino, Juric in panchina contro il Sassuolo

Dopo il confronto con la squadra, Juric è tornato subito sul prato del Filadelfia per dirigere e seguire da vicino la prima seduta di preparazione alla partita di sabato contro il Sassuolo, dove il Torino è chiamato a tornare a fare punti e proseguire la striscia positiva tra le mura amiche. E questa volta, oltre a Matteo Paro, autore di un lavoro prezioso e preciso nell’ultima settimana, ci sarà anche Juric a bordo campo a istruire e incitare i suoi ragazzi.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-09-2022


33 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
15 giorni fa

Bentornato. Adesso vediamo come risolvera’ il problema dei gol subiti negli ultimi 15’….

Filippo Bull
Filippo Bull
16 giorni fa

Grande mister,uno di noi💪💪💪💪. Fossi io a decidere avrei già provveduto al prolungamento del contratto.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
16 giorni fa
Reply to  Filippo Bull

Anche io potessi decidere, farei lo stesso
Ma lui, lo vorrà?

Filippo Bull
Filippo Bull
16 giorni fa

Ovvio che le discussioni avute nei 2 anni x il calcio mercato nn aiuta,ma come giustamente dici lo vorrà o di è stufato? Vedremo

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
15 giorni fa
Reply to  Filippo Bull

Intanto, ne avrebbe già un terzo di anni, mi risulta. Per me sarebbe già una biona notizia vederlo qui almeno anche il prossimo anno Solo una cosa mi consola o mi rende meno pessimista; Juricparla sempre bene di Verona “dove avrebbe lasciato degli amici” e dove in fatto di mercato… Leggi il resto »

Fedelegranata
Fedelegranata
16 giorni fa

meno male

Radonjic è una furia, ma a mezzo servizio: lavoro per averlo al 100%

Torino-Sassuolo, i biglietti: prezzi e informazioni