Juric lo ha confermato in conferenza stampa: il campo del Filadelfia è troppo duro e i giocatori hanno problemi di tendinite

Come tutti ben sanno, il Torino gioca le sue partite interne allo Stadio Olimpico Grande Torino, ma si allena allo Stadio Filadelfia. Campo del Fila che non sembra essere in condizioni ottimali. Infatti, secondo quanto detto da Juric, è troppo duro. Ecco quindi che Saba Sazonov e Zanos Savva si sono fermati in settimana. Per loro due problemi di tendinite, legati alle condizioni del campo su cui si allenano. Si tratta dell’infiammazione dei tendini, ovvero dei tessuti connettivi che uniscono i muscoli alle ossa. Non si tratta di infortuni gravi, ma piuttosto di fastidi. Ci si può giocare sopra, ma dipende dalla gravità della situazione. In Serie A però, non dovrebbe succedere a causa del campo di allenamento.

Le parole di Juric

Juric ha presentato Torino-Frosinone. In conferenza stampa, ha detto al riguardo: “Sazonov ha problemi al tendine, il campo del Fila è un po’ duro ed è un problema di molti. Anche Savva lo stesso, il resto della squadra sta bene”. Campo che, con molta probabilità, è rimasto duro dopo la fine dell’inverno. Adesso mancano 6 partite al termine e i giocatori, che si allenano ogni giorno, ne risentono. In futuro, potrebbero cambiare i trattamenti fatti al campo.

Non solo Sazonov e Savva

Nel corso di questa stagione, Juric ha nominato la tendinite anche per un altro giocatore: Antonio Sanabria. Stagione sottotono per lui, rispetto alla scorsa. Soprattutto nella parte iniziale di campionato, ha dovuto convivere con questo fastidio. Adesso sembra tutto ok, ma il campo non lo avrà di certo aiutato. Prima di Torino-Lecce, Juric aveva detto: “È vero che è meno brillante, ma bisogna dire che ha da tempo un problema a un tendine, e si sta comportando da grande professionista ma questo problema toglie un po’ di freschezza”.

Zanos Savva of Torino FC U19 looks on during the Primavera 1 football match between Torino FC U19 and AS Roma U19.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-04-2024


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
davidone5
1 mese fa

Il problema del terreno del Filadelfia si risolve rizzollando periodicamente il campo, è una spesa ma è l’unica soluzione. I terreni sintetici sono duri, la palla rimbalza diversamente quindi non vanno bene.

Sangueblu
1 mese fa
Reply to  davidone5

All interno della tua frase sta la risposta (per modo di dire): è una spesa. Sappiamo tutti.

Last edited 1 mese fa by Sangueblu
tric
1 mese fa

Storie…

madde71
madde71
1 mese fa
Reply to  tric

Ovviamente, eeeeeeeeesantamadonnabenedetta

valter1
valter1
1 mese fa

Il disinteresse, l’approssimazione…

Torino, nel 2023 dalle plusvalenze un tesoretto di 23 milioni

Da Zapata a Bellanova: tutte le cifre degli acquisti del Torino nel 2023