Con un successo a Verona il Toro raggiungerebbe quota 50 punti e Juric supererebbe il suo record di punti in Serie A fissato a quota 49

La partita tra Toro e Hellas Verona è ormai alle porte. Una sfida che sia per i gialloblù che per Belotti e compagni non ha un grande valore, dato che entrambe le squadre sono già salve e sono troppo distanti dalle zone europee. Ma, quella di sabato pomeriggio al Bentegodi sarà un match da un valore molto alto per Ivan Juric che in caso di vittoria supererebbe il suo record di punti in serie A, per il momento è fissato a quota 49 punti. Se contro l’Hellas Verona, avversario sicuramente ostico, il Toro dovesse ottenere un pareggio o una sconfitta Juric avrà comunque ancora una partita a disposizione per migliorare il suo record di punti in A, ovvero la sfida casalinga contro la Roma nell’ultima giornata di campionato. In ogni caso Juric non pensa alla sfida contro i giallorossi perché farà di tutto per portare il Toro a quota 50 punti, per regalarsi e regalare una gioia a tutto il mondo granata. Comunque, anche non dovesse migliorare il suo record di punti la prima stagione di Juric sulla panchina del Toro rimarrà positiva.

Juric e i 49 punti conquistati con l’Hellas Verona nella stagione 2019/2020

Il record di 49 punti nel massimo campionato italiano Juric lo ha conquistato nella stagione 2019/2020, quando siedeva sulla panchina dell’Hellas Verona. Un record che alla sua prima stagione da allenatore dei veronesi l’amico d’infanzia Igor Tudor è riuscito ad eguagliare già a fine aprile e poi addirittura a superare. Infatti al momento i gialloblù ricoprono il 9^ posto in classifica con ben 52 punti. Ma Juric pensa solo al Toro e al presente. Certo però che a volte il destino è strano, infatti il tecnico croato potrà migliorare il suo record di punti proprio contro l’Hellas Verona, squadra dove ha conquistato il record di punti attuale. In una partita che per Juric non sarà mai come tutte le altre partite per i tanti bei ricordi che lo legano al club gialloblù. Ovviamente sabato ricordi e emozioni dovranno essere messe da parte perché il Toro dovrà vincere, anche per rialzare la testa dopo la sconfitta rimediata contro il Napoli tra le mura amiche dello stadio Olimpico Grande Torino nell’ultimo turno di campionato che si è disputato.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-05-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
6 mesi fa

Chissene se arriviamo a 50, 53 o 47. L’importante è che ci si muova bene sul mercato, seguendo le indicazioni di Juric. Questo primo anno è stato di scrematura, dove possibile, di valorizzazione dei giocatori preesistenti e di prova per diversi nuovi prestiti. Ora si tratta di completare l’opera: chi… Leggi il resto »

MondoToro
MondoToro
6 mesi fa

Certo è scandaloso che allenatori di questo livello (per carità, un pizzico di zemaniana preparazione (che li ha rotti quasi tutti ma colpa del medico), una sfumata di gasperinitá e di gioco 1vs1 a tutto campo…) Prendano due netti l’anno. Almeno il calciatore è mestiere a rischio, perché se ti… Leggi il resto »

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
6 mesi fa
Reply to  MondoToro

Beh, se per quello, trovano lavoro gente come TDG e Jump Paul.

maximedv
maximedv
6 mesi fa

Spero che ci riesca 😀 anche perché 49 punti come record non è che sia granché. Comunque leggevo da qualche parte che l’Atalanta, se Gasp dovesse andare via, avrebbe scelto Tudor e non Juric per sostituirlo. Penso anche per via dello stipendio. Quindi, alla fine, Juric penso che rimanga quasi… Leggi il resto »

Torna Lukic, ora è di nuovo ballottaggio tra Pobega e Mandragora

Praet, Juric vuole di più: ecco in cosa deve migliorare