Per la Lazio mal di trasferta, un solo ko nel 2019 per il Toro nel suo stadio

di Andrea Flora - 23 Maggio 2019

Torino-Lazio, ultima partita della stagione per granata e biancocelesti, laziali altalenanti fuori casa nel corso della stagione, Toro con 5 ko in casa

Ultima giornata del campionato di Serie A 2018/2019: Torino-Lazio. Domenica alle 15 allo stadio Olimpico Grande Torino scenderanno in campo una delle squadre rivelazione – come detto anche da mister Mazzarri -, e la squadra neo campione della Coppa Italia. Al contrario di altre sfide, per granata e biancocelesti gli ultimi 90 minuti della stagione non cambieranno in maniera determinante la classifica, ma sicuramente c’è voglia da entrambe le parti di chiudere in bellezza il campionato. Il Torino vincendo consoliderebbe il record di punti arrivando a quota 63, la Lazio di Inzaghi, nel caso riuscisse a espugnare il Grande Torino, scavalcherebbe proprio i granata e chiuderebbe al settimo posto. Sarebbe potuta essere una partita determinante per l’Europa League se la Lazio non avesse vinto la Coppa Italia, ma la compagine laziale si è già assicurata l’ingresso ai girone della coppa europea vincendo contro l’Atalanta.

Torino-Lazio, vincere per chiudere in bellezza

Per Torino e Lazio l’ultima giornata non riserverà sorprese a livello di classifica finale, ma ecco come arrivano al 38esimo turno di Serie A: i granata hanno compiuto una vera e propria sragione da record riuscendo a creare un fortino quasi inespugnabile al Grande Torino. Solo 5 i ko interni nel corso del campionato contro Roma, Napoli, Juventus, Parma e Bologna. Di questa lista di squadre, Parma e Bologna fanno parte dei rimpianti, per non essere riusciti a portare a casa tre punti. I granata inoltre in casa hanno una difesa solida quanto quella che i granata hanno in trasferta: dei 36 gol subiti in campionato, 18 le volte in casa e 18 in trasferta. Per quanto riguarda l’attacco sono 9 le reti in più messe a segno in casa rispetto a quelle realizzate in trasferta.

Torino-Lazio, i biancocelesti subiscono gol da 8 turni consecutivi

La Lazio arriva alla gara di Torino con grande serenità e per nulla preoccupata per obiettivi e risultati. Infatti la squadra di Simone Inzaghi è riuscito a vincere la Coppa Italia contro l’Atalanta e si è così assicurata la partecipazione alla prossima Europa League. In trasferta nel corso di questo campionato i laziali non hanno trovato lo stesso rendimento che hanno avuto all’Olimpico. Sette sconfitte, otto vittorie e 3 pareggi per una formazione che all’inizio puntava addirittura alla Champions. La Lazio inoltre dal punto di vista difensivo non ha vissuto una delle sue migliori stagioni: 43 reti incassate in tutto di cui 18 fuori casa. Male anche l’attacco: lontano da Roma, i biancocelesti hanno infatti realizzato soltanto 19 reti. Inoltre nelle ultime otto gare di campionato la porta di Strakosha è sempre stata violata.

più nuovi più vecchi
Notificami
bmarco
Utente
bmarco

Viva le statistische di Flora, portano sempre Bene.

Zaccarelli
Utente
Zaccarelli

Bene, sembra che vogliamo tirarcele addosso le sfighe…
Sembra…