Gigi Lentini è stato il giocatore del Torino in assoluto più legato ad Emiliano Mondonico: sulla propria pagina Facebook l’ex granata ha salutato il suo mister

La scomparsa di Emiliano Mondonico, morto questa mattina, ha gettato nello sconforto amici, parenti, colleghi. E anche i suoi ex calciatori piangono in queste ore il “Mondo”, specialmente quel gruppo solido ed unito del Toro che nel 1992 ha sfiorato la Coppa Uefa. Tra i suoi pupilli c’era quel giocatore geniale che è stato Gigi Lentini: un affetto indissolubile tra i due, un rapporto che ha travalicato il calcio. “Tutto il mondo sa che sei stato importante per me, ma solo io so il legame che c’è stato tra di noi, fatto di amore, affetto e stima”, sono le prime parole di Lentini, affidate alla propria pagina Facebook, dopo aver appreso della scomparsa del suo allenatore.

Lentini su Mondonico: “Riposa in pace, mio grande mister”

“Sei stato l’unico mister con il quale ho mantenuto rapporti anche dopo la fine della carriera, per questo e per altri motivi sarai per sempre inciso nel mio cuore. Riposa in pace mio grande mister”. Parole dense di affetto e di significato, quelle di Gigi Lentini, cresciuto sotto l’ala protettiva di Mondonico, esploso con lui. A seguire un video con uno dei siparietti che all’ultimo Gran Galà Granata ha visto protagonisti proprio Lentini e Mondonico.

[video_toro url=”https://player.vimeo.com/external/215012669.m3u8?s=d14a601eec8e4e20be9deadcb73ac285f089dfbd” autoplay=”false” width=”100%” height=”300″ mute=”false” repeat=”false”]


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
offidagranata
offidagranata
3 anni fa

Edera, Parigini e Lukic: il futuro è Toro. Belle prove in Under 21

Cairo ricorda Mondonico: “Incarnava il tremendismo granata. Chiederemo il minuto di silenzio”