Karol Linetty si sta allenando al Filadelfia e sta bene: il centrocampista numero 77 punta la sfida al Cagliari

Mentre alcune squadre hanno giocato la 21^ giornata, il Toro la giocherà verso fine febbraio. I granata di Juric si sono riposati e adesso pensano al Cagliari. Karol Linetty, ha superato l’infortunio. Il polacco sta bene e si sta allenando al Filadelfia: nel suo mirino c’è Cagliari-Torino. Il numero 77 vuole esserci e dare una mano ai compagni. Calcio d’inizio fissato per venerdì 26 gennaio, alle ore 20:45, alla Unipol Domus Arena di Cagliari. Non sarà facile partire titolare per Linetty, vista la concorrenza, ma lui ce la metterà tutta per convincere l’allenatore. Nelle ultime 5 partite, è stato disponibile solo in 2 di queste.

La sua stagione

Linetty è uno che non molla mai. Nonostante parta da sfavorito, riesce sempre a ritagliarsi il suo spazio. Professionista esemplare, legato alla maglia granata. In stagione per lui, tra campionato e coppa, 14 presenze con 6 cartellini gialli. Come detto sopra, ha giocato solo 2 delle ultime 5 partite. Contro il Frosinone, nello 0 a 0 dello Stirpe, era squalificato (somma di ammonizioni). Poi ha saltato Torino-Udinese (problema al polpaccio) e Genoa-Torino (problema fisico). Contro l’Empoli invece, ha giocato per 90 minuti. Contro la Fiorentina è subentrato, giocandone 28. 0 gol e 0 assist per lui, ma in mezzo al campo la sua presenza si fa sempre sentire.

Il rinnovo

Visto che non si tratta di un titolare fisso, ma ha la piena fiducia di Juric, in ogni sessione di mercato ci sono voci su di lui. Ma lui qui a Torino sta bene e ha da poco rinnovato il suo contratto. Fino al 2025 è del Toro, mentre il contratto di prima scadeva nel 2024. Da quando è al Toro, anche se non ha sempre trovato spazio, ha stretto i denti e ha lavorato duro. Ora l’obiettivo per Linetty è quello di essere protagonista in campo venerdì contro il Cagliari, squadra che in estate lo aveva cercato senza però trovare la disponibilità del Torino anche solo a imbastire una trattativa.

Karol Linetty of Torino FC kicks the ball during the Serie A football match between Torino FC and Empoli FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-01-2024


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Sunnapunna
Sunnapunna
30 giorni fa

Rinnovo inutile a meno si Sia dimezzato lo stipendio.
Giocatore… Deprimente.
Buona volonta’, bravo ragazzo eh…
Anchio lo Sono.
Via via!

James 75
James 75
30 giorni fa

Giocatore serio, gran lottatore ma piedi di piombo,e il problema per prendere Angelino che per noi sarebbe un Top player è che guadagna 2,3 milioni all’anno, be Linetty ne prende 1,7,spiega molte cose delle grandi ambizioni di Cairo

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Buona cosa abbia rinnovato. In campo è un “medio” nulla più (ultimamente medio, non mediocre) ma sembrerebbe che come persona sia super. Ecco il Toro, il mio Toro, dovrebbe essere pieno di sta gente qui! Gente che si sbatte, che si dà al 101% Spero sia calato un po’ l’ingaggio,… Leggi il resto »

James 75
James 75
30 giorni fa

Hai ragione, com’era il mio Toro dalla prima partita vista a 6 anni in curva maratona, 1981,magari c’erano 6 Linetty su 11,pero poi c’erano JUNIOR, SCIFO, MARTIN VAZQUEZ, FRANCESCOLI, AGUILERA, ABEDI PELE ‘, ANGLOMA,e tutti i ragazzi che uscivano dal Filadelfia sotto la guida del grande VATTA, LENTINI, FUSER, CRAVERO,… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  James 75

“ma sicuramente non riusciranno a togliere a me l’orgoglio di essere Granata,di essere del TORO, nulla è eterno, il TORO SI, buona giornata” Sai bene che la penso come te. Cairo o non cairo e io ci aggiungo zerotreini o non zerotreini, per me l’altra faccia della stessa medaglia Il… Leggi il resto »

James 75
James 75
30 giorni fa

Vengo con te anche in 3 categoria a tifare toro, almeno siamo in 2

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  James 75

GRANDE!!!!!!

Così parlano i veri Tifosi!!!!!!

James 75
James 75
30 giorni fa

P. S d’accordissimo sul fatto che se tutti avessero la grinta di Linetty e Buongiorno le cose sarebbero leggermente migliori a prescindere da presidenti, ds etc etc

La svolta della doppia punta: fatica l’attacco ma la differenza la fanno i punti

Torino, dal Cagliari al Lecce: le prossime 4 partite diranno chi sei