Nelle prossime quattro giornate il Torino affronterà tutte squadre di medio-bassa classifica: un’occasione per scalare la classifica

Lo step Cagliari è fondamentale e potrebbe dare uno slancio in classifica ai granata. Inoltre, se si guarda ancora più in là, ci sono a stretto giro di posta diverse occasioni per Rodirugez e compagni di poter inanellare una serie di risultati positivi e di scalare posizioni in classifica. Questo perché i granata anche nelle tre giornate di campionato successive allo scontro con i sardi affronteranno una serie di squadre che navigano nelle zone medio-basse della classifica. Dunque sfide dove sulla carta il Torino parte leggermente favorito, anche se si sa che in Serie A tutte le partite sono complicate e in nessuna il risultato è scontato.

Torino, dopo il Cagliari ci sono Salernitana, Sassuolo e Lecce

Dopo aver affrontato la squadra guidata da Claudio Ranieri, a inizio febbraio i ragazzi di Juric torneranno a giocare di fronte al proprio pubblico e lo faranno sfidando la Salernitana, squadra ultima in classifica e che finora ha palesato diversi problemi. Poi Rodriguez e compagni si recheranno al Mapei Stadium per affrontare il Sassuolo. Dopo i neroverdi la sfida casalinga contro il Lecce. A seguire si vedrà dove saranno i granata e se si potrà parlare di Europa oppure no.

Nel girone d’andata i granata non hanno perso contro nessuna di queste squadre

Un dato interessante è che nel girone d’andata il Toro non ha perso contro nessuna delle squadre sopra citate. Contro il Cagliari i granata hanno pareggiato, con un match che si era concluso a reti inviolate, mentre contro la Salernitana, il Sassuolo e il Lecce hanno vinto (rispettivamente per 3-0, 2-1 e 1-0). La squadra di Juric contro queste squadre cercherà di non commettere errori neanche nel girone di ritorno. Se il Toro non sbaglierà nessuna delle prossime quattro partite, che si può dire che siano alla portata dei granata, allora sì che potrà alzare l’asticella degli obiettivi.

Il calendario del Torino nelle prossime partite

Qui di seguito il riepilogo delle prossime partite del Torino:

Venerdì 26 gennaio Cagliari-Torino
Domenica 4 febbraio Torino-Salernitana
Sabato 10 febbraio Sassuolo-Torino
Venerdì 16 febbraio Torino-Lecce

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-01-2024


33 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Davide69
Davide69
1 mese fa

Già, per noi saranno sempre le prossime partite a dirci chi siamo. In compenso sappiamo benissimo cosa siamo oggi. Sono decenni che facciamo come i gamberi, per essere sempre al solito punto.

R2D2
1 mese fa

A Cagliari gli isolani vorranno dedicare la vittoria a Gigi Riva. Non avremo scampo

urto (andrea)
1 mese fa
Reply to  R2D2

non avremmo avuto campo comunque. non era la congiuntura astrale giusta in ogni caso

suoladicane
suoladicane
1 mese fa

mah, in questi 19 anni tutte le volte che si è presentata l’occasione di far meglio ed alzare un po’ l’asticella la squadra ha fallito, cosa vi potrebbe fare pensare che vada diversamente?

Linetty si allena e sta bene: ora punta il Cagliari… che lo voleva

Torino, con Djidji la difesa è di ferro: il difensore ha ripagato la fiducia del club