Un gravissimo incidente sull’autostrada del Brennero: coinvolte la figlia e la nipote di Antonio Casciani che non ce l’hanno fatta

Non è una giornata felice per il Torino che, insieme al presidente Cairo, ai giocatori e a tutto lo staff granata si stringe attorno ad Antonio Casciani, ex giocatore e allenatore delle giovanili granata, per la morte della piccola figlioletta Gioia e della cuginetta Ginevra. Le due bambine, di 9 e 17 anni, sono state vittime ieri pomeriggio di un terribile incidente sull’autostrada del Brennero mentre rientravano da una gara di pattinaggio sul ghiaccio. Per loro, purtroppo, non c’è stato nulla da fare mentre le mamme delle due bambine sarebbero ricoverate in gravi condizioni all’ospedale di Trento. Anche la redazione di Toro.it si stringe attorno alla famiglia Casciani per la scomparsa della piccole Gioia e Ginevra.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
blackpanther
blackpanther (@blackpanther)
4 anni fa

9 e 17 anni… tremendamente ingiusto

Orgogliogranata
Orgogliogranata (@orgogliogranata)
4 anni fa

Tristissimo per questa notizia.

È un insegnamento per me per dare la giusta importanza a tutto, compreso il mio Toro…

Massimo 1963 (lamaratona2.0)
Massimo 1963 (lamaratona2.0) (@lamaratona2-0)
4 anni fa

Queste sono, purtroppo, le vere tragedie.

Filadelfia, striscione della Maratona: “Adesso basta! Fuori le p…”

Lopez: “Il Torino può mettere in difficoltà chiunque ma noi faremo la nostra partita”