Il difensore brasiliano del Torino Lyanco in un post su Instagram: “Chiedo che tutto questo passi in fretta. Chiedo protezione per tutti”

Tanti sono stati in queste ore i messaggi di solidarietà provenienti dal mondo dello sport, della musica, del cinema e così via e a questi si aggiunge anche Lyanco. Il difensore brasiliano del Torino ha infatti affidato al proprio profilo Instagram un lunghissimo messaggio per chiedere che tutto questo non solo passi il più in fretta possibile ma che serva anche di lezione. Che lasci qualcosa di positivo e non solo il dolore per le tante perdite. “Volevo scrivere e dire ciò che provo per tutti in questi giorni che stiamo vivendo. E tutto ciò che dico, inizia da me… – ha scritto il difensore brasiliano.Chiedo che tutto questo passi presto, chiedo solo a Dio di coprire ogni persona in questo mondo, i Fedeli, gli atei o qualunque sia la religione. Ma chiedo protezione per ogni essere vivente, per ogni bambino, giovane, adulto, anziano. Chiedo che tutto questo passi presto, che la gente sorrida di nuovo, che i bambini corrano e giochino di nuovo in strada, che i lavoratori tornino a prendere il pane quotidiano, che la madre possa andare al mercato a comprare cibo per la casa, ma possa essere fatto tutto con felicità, sapendo che il mondo sta bene, che il mondo è in pace“.

Lyanco: “Chiedo che le persone cambino, che si pensi più a prossimo”

Il messaggio di Lyanco su Instagram prosegue: “Chiedo che tutto questo passi presto, che le persone cambino, che io cambi, che lei cambi, che lui cambi. Che possiamo pensare di più al prossimo, pensare di più alle persone intorno a noi, conosciute e sconosciute, che possiamo pensare al futuro dei bambini. Chiedo che tutto questo passi presto, che guerre finiscano nel mondo, guerre in politica, guerre con la violenza, guerre in patria, guerre al lavoro, guerre con se stessi. Chiedo che tutto questo passi presto, che tutto ciò che il mondo sta attraversando serva da lezione, sia come esperienza di apprendimento“.

Che le ore passino lentamente, che sia bello passare del tempo con la famiglia, che sia troppo bello sorridere da tuo figlio, che sia troppo bello per dire due volte “Ti amo”, che sia troppo bello per essere presente nei compiti di mogli, madri, nonni e sapendo che fanno davvero molto in casa. Chiedo che tutto questo passi presto, che Dio sia più vivo nella vita quotidiana delle persone, che le persone siano più vive a Dio, che possiamo cercare il bene, la pace, l’amore, l’affetto, la complicità, la verità , partenariato, unione, comunione, ISTRUZIONE, tutto ciò non solo all’interno della casa, ma soprattutto all’esterno della casa. Chiedo che tutto questo passi presto, che non sia mai un servizio labiale, che la volontà non venga e passi, che il piacere di essere migliori non venga e passi, che l’amore rimanga, che la pace rimanga, che la gioia resti, che ARMONIA rimani, DIO ESSERE !!! Chiedo solo che tutto passi presto“.

https://www.instagram.com/p/B-GH0YYKdsc/
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 25-03-2020


Figc, arriva la conferma: “Possibile prolungamento Serie A oltre il 30 giugno”

Torino: ecco quanto si risparmierebbe con il taglio agli stipendi