In un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, il ct Roberto Mancini ha parlato anche di Andrea Belotti

Spesso ad Andrea Belotti si è rimproverato un eccesso di generosità: il capitano del Torino, ogni volta che gioca, non può certo essere accusato di scarso impegno o di non sudare la maglia. In ogni partita non mancano i suoi ripiegamenti difensivi, i recuperi in fase difensiva o quello scatto in più per aiutare i compagni che lo fanno però arrivare stanco davanti alla porta avversaria. Proprio della generosità del Gallo ne ha parlato anche il ct della nazionale, Roberto Mancini, in un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport: “Se può essere un problema che Belotti abbia meno occasioni di segnare nel Torino che lotta per la salvezza? No, i gol li fa lo stesso e gioca bene. Però spesso corre troppo per aiutare la squadra o partire dal lontano e perde lucidità davanti alla porta”.

Andrea Belotti
Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-01-2021


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Fabio (febius6)
Fabio (febius6) (@febius6)
10 mesi fa

Mi sembra un’accusa “velata” al nostro Maestro! Che non si permetta mai più e piuttosto ringrazi, se il calcio esiste e gli dà uno stipendio è anche perché il nostro Maestro ne ha inventato una buona parte!

Charlie66
Charlie66 (@charlie66)
10 mesi fa

per questo allena la nazionale

bertin
bertin (@bertin)
10 mesi fa

Vabbè, grazie per l’inutile osservazione mister.
Mi piacerebbe vedere Mancini in questa situazione al posto di Giampaolo.

Tocca a Segre: dopo la bella prova a San Siro arriva la conferma

Giudice Sportivo: squalificato un membro dello staff granata dopo la Coppa