Con la fine del triennio di Juric anche Pellegri è destinato a concludere il 30 giugno la sua avventura: in pole c’è l’attuale team manager della Spal

Marco Pellegri è arrivato insieme a Juric nel 2022. Figura di riferimento per l’allenatore, figura che ha fatto da collante tra squadra e allenatore, tra squadra e società. Uomo di fiducia dell’allenatore, come del resto spesso è consuetudine. Era accaduto per esempio anche con Mazzarri (nel caso di Giuseppe Santoro). Spesso però il team manager è anche e solo un uomo della società, al di là di quelli che sono poi gli allenatori a sedere in panchina.

Andreini in pole

Da questo punto di vista il nome di Alessandro Andreini va in questa direzione. Team manager della Spal, è la figura che il Toro potrebbe portare a Torino. Spal, quindi legame con Vagnati di cui è stato ai tempi uomo di fiducia. E con un rinnovo alle porte, quello del dcct, già annunciato da Cairo, ecco che allora Andreini potrebbe muoversi verso Torino. A meno che, ma per questo si dovrà attendere ancora, non sia il nuovo allenatore ad “indicarne” uno.

Marco Pellegri
Marco Pellegri
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-06-2024


40 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
gianni prando
gianni prando
16 giorni fa

A proposito di punte ; ricordo male o il capocannoniere della Liga era venuto a Torino a visionare campo ed attrezzature del Toro e poi Gianni e Pinotto se lo sono fatto scappare ?

Andrea63
17 giorni fa

La punta che affianchera’ Zapata sembra sia stata indivuata dal duo Gianni&Pinotto!!!!

IMG-20240602-WA0005
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68

E cmq , per favore, qui dentro c’è gente che in maratona il cartellino lo timbra, canta, salta e fa coreografia a comando sudando e guadagnandosi la paghetta.
Abbiate un po’ di rispetto per chi lavora per la cairogna, suvvia, non è un lavoro facile….

Bergamo-Vince-cairogna-arrosisce

Cairo-Vagnati al lavoro per il dopo Juric: prossima settimana decisiva

Il pagellone / Djidji, infortuni e ricadute: ma quando ha giocato ha fatto bene