Mazzarri ricorda i 63 punti al Torino: “Il mio calcio era offensivo, anche se mancava un po’ di qualità”. E sul rinnovo di Belotti…

Walter Mazzarri, ex allenatore del Torino, è tornato a parlare a margine di un evento tenutosi a Castagneto Carducci. Il tecnico è ancora senza squadra dopo aver lasciato il club granata a inizio 2020. Sul Toro si è espresso nel corso della lunga intervista a Tuttomercatoweb, partendo dal rinnovo di Belotti e da quello che gli resta dell’esperienza sotto la Mole: “Sul rinnovo di Belotti non posso parlare, non sono a Torino da due anni. Mi sono rimasti i 63 punti in granata che secondo me sono stati un’impresa storica. Ho avuto il giusto merito per quell’annata. Recuperavamo sempre la palla nella metà campo avversaria, il mio calcio era propositivo e offensivo, anche se qualcuno dice il contrario. Mancava un po’ di qualità davanti e sbagliavamo troppi gol”.

Mazzarri sul futuro: “Non voglio tornare a lottare per la salvezza”

Mazzarri ha poi parlato così del suo futuro: “Vi dico la verità, nomi non ne posso fare ma ho rifiutato qualcosa. Un tipo come me con il Covid e senza pubblico ha perso l’entusiasmo, devo sentire la sfida. Ci sono stati club che ho rifiutato perché non voglio ritornare a lottare per la salvezza, qualcosa anche all’estero. Se arriverà una proposta che mi darà carica e adrenalina tornerò, altrimenti starò fermo”.

“Al Torino risparmiammo arrivando 20 punti sopra la Fiorentina”

E sulla gestione economica dei club, ecco il pensiero di WM: “Se tutti i direttori sportivi e gli allenatori facessero il loro lavoro tutto andrebbe diversamente. L’Atalanta in questo momento ha creato ricchezza, Percassi è stato intelligente. Se dovessi essere chiamato dalla Fiorentina non ci andrei perché vorrei avere garanzie. L’anno in cui ho fatto 63 punti a Torino a gennaio i viola erano un punto davanti a noi. La Fiorentina prese Muriel, noi nessuno. Eppure arrivammo 20 punti davanti a loro. Il Torino ha risparmiato arrivando 20 punti avanti.

Mazzarri
Walter Mazzarri, head coach of Torino FC, look on prio to the Serie A football match between Torino FC and Atalanta BC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-08-2021


43 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
fuser90
fuser90
2 mesi fa

Il tuo “gioco offensivo” che non si è mai capito, ha portato Sirigu ad essere il migliore in campo per ben 15 volte in una stagione. I 63 punti poi, parliamo del fatto che quell anno anche Spal e Atalanta hanno messo a segno il loro record di punti quindi… Leggi il resto »

duane
duane
2 mesi fa

Magari avessimo preso muriel picio

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
2 mesi fa

Il risultato del campo è sovrano, primo anno fantastico, secondo fallimentare, considerare solo il primo o solo il secondo anno nn è corretto.
Ha dato le dimissioni, nn è stato esonerato, nn è da tutti.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa

“Ha dato le dimissioni, nn è stato esonerato, nn è da tutti.! L’avevo dimenticato. Giusto ricordarlo. Tradotto se 1.800.000 era il suo stipendio come credo di ricordare, gha rinunciato a qualcosa come 800/900.000 euro. Qui tutti bravi a parlare; ma in quanti avrebbero fatto lo stesso? (Ps Giampaolo e Mihajlovich,… Leggi il resto »

Linetty in crescita: con la Cremonese può toccare a lui

Toro, senti Ballardini: “I granata non lotteranno per la salvezza, visto il loro mercato”