Mazzarri contro Gasperini sfida Torino-Atalanta 2019/2020

Mazzarri-Gasperini, bilancio in equilibrio: ma nelle ultime stagioni…

di Giulia Abbate - 25 Gennaio 2020

4 vittorie a testa per Mazzarri e Gasperini in 11 occasioni di incontro ma da quando guidano Toro e Atalanta è il granata in vantaggio

Dopo le rispettive sconfitte contro Sassuolo e Spal, Toro e Atalanta si sfideranno al Grande Torino (fischio di inizio ore 20:45) per cercare di rimettersi immediatamente in carreggiata e di fronte si ritroveranno anche Mazzarri e Gasperini. I due tecnici stanno vivendo momenti diametralmente opposti: criticato a tratti aspramente il primo che con il Toro è protagonista di una stagione fatta di tanti, troppi alti e bassi; osannato dai suoi tifosi il secondo che con la maglia bei bergamaschi sta vivendo uno di momenti migliori della sua carriera. Ma nel bilancio tra i due, almeno da quando vestono rispettivamente le maglie di Toro e Atalanta, a sorridere è proprio il tecnico granata.

Sfida tra tecnici: l’ultimo match incoronò il granata

Un girone fa, infatti, nella sfida di andata della Serie A 2019/2020, Mazzarri e il suo Torino riuscirono a ribaltare una sfida che sembrava essersi messa in discesa per i bergamaschi e portare a casa tre punti pesantissimi. E sensazionali. L’Atalanta, infatti, fa paura e da subito: dopo il gol di Bonifazi che apre le marcature è Zapata a ribaltare il risultato con una doppietta che avrebbe potuto tagliare le gambe a Belotti e compagni. Le delusioni europee, però, ancora bruciano e il riscatto diventa fondamentale. E allora ecco che la doppietta firmata Berenguer-Izzo stravolgono ancora una volta un match da urlo e regalano la vittoria a Mazzarri e ai tifosi granata. E se di Torino-Atalanta si parla, anche le sfide precedenti, come accennato poc’anzi, hanno portato bene al tecnico granata: lo scorso anno, infatti, il Torino ha strappato una vittoria e un pareggio mentre nel campionato 2017/2018 (anno dell’arrivo di Mazzarri) l’unica sfida tra i due terminò con l’unico successo di Gasperini.

Mazzarri e Gasperini, bilancio in equilibrio: 4 vittorie per parte

Se si allarga lo sguardo all’intera carriera dei due tecnici, invece, il bilancio torna in un equilibrio praticamente perfetto. Dalle 11 occasioni di sfida ottenute, infatti, Mazzarri e Gasperini hanno raccolto 4 vittorie a testa e 3 pareggi. La prima volta in cui i due allenatori si trovarono di fronte risale alla stagione 2007/2008 e al doppio derby tra il Genoa e la Sampdoria. Una doppia stracittadina che all’andata terminò con un pareggio a reti bianche mentre al ritorno furono i blucerchiati di Mazzarri a strappare i tre punti. Nella stagione successiva, invece, il derby regalò una doppia gioia a Gasperini e al suo Genoa.

Gian Piero Gasperini
Gian Piero Gasperini, allanatore Atalanta

Con la maglia del Napoli, invece, Mazzarri incontrò Gasperini sul suo cammino in due occasioni (Napoli-Genoa della stagione 2009/10 e Napoli-Palermo del campionato 12/13) ottenendo rispettivamente un pareggio e una vittoria. Nel 2013/14, invece, arriva la vittoria di Gasperini, la terza in ordine di tempo e l’ultima che manca all’appello: fu il suo Genoa, in quell’occasione, a sconfiggere per 1-0 l’Inter di Mazzarri. L’ultima curiosità statistica, infine, riguarda il bilancio dei due tecnici contro Atalanta e Torino. Walter Mazzarri, in particolare, ha incontrato i bergamaschi per 25 volte ottenendo 9 vittorie, 8 pareggi e altrettante sconfitte. Al contrario, Gian Piero Gasperini ha collezionato un bottino di 8 vittorie, 10 pareggi e 4 sconfitte su un totale di 22 match disputati contro il Torino.

più nuovi più vecchi
Notificami
michele-miva
Utente
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"

Siamo talmente decimati che vendiamo i giocatori senza acquistare nessuno. In qualsiasi altra società, seria, se mancano 2 centrocampisti su 4, da settimane e vorresti passare il turno di coppa italia, forse avrebbe preso un centrocampista. Noi no facciamo gli esperimenti….voglio vederli.

Cup
Utente
Cup

Girano voci che questa sera Meitè scenda in campo per giocare e non solo per fare presenza. E’ da questa mattina che ha iniziato un corso intensivo di palleggio. Ci sono speranze che riesca persino a toccare il pallone col piede una o due volte durante la gare senza provocare… Leggi il resto »

Vegeta
Utente
Vegeta

Queste sono partire prima di tutto da non perdere… siamo decimati e dobbiamo rientrare in striscia positiva eppoi costruire la ns stagione…..

Ultrà
Utente
Ultrà

considerato che metà stagione…è andata…

Cup
Utente
Cup

L’anno scorso la nostra rincorsa è cominciata proprio alla seconda di ritorno contro i nerazzurri (dell’Inter). Da allora alla fine del campionato perdemmo solo due gare. Speriamo nei ricorsi storici…