Mazzarri vs Maran: i precedenti sorridono al granata, ko solo una volta

di Andrea Flora - 11 Aprile 2019

Mazzarri vs Maran: nei precedenti confronti tra i due una sola vittoria per l’allenatore del Cagliari, quattro pareggi e tre vittorie del toscano

Domenica pomeriggio il Torino sarà di scena contro il Cagliari di Rolando Maran, un collega che Walter Mazzarri ormai conosce bene, addirittura dai tempi della Serie C e dalle prime panchine della loro carriera. Il confronto tra questi due allenatori è in netto favore del mister dei granata: 3 vittorie conquistate contro l’unica ottenuta da Maran nel campionato di C nella stagione 2002/2003. La partita era Cittadella-Pistoiese vinta di misura dalla formazione veneta. Domenica sarà quindi il nono confronto ufficiale tra questi due “veterani” della nostra Serie A che al Grande Torino avranno impegni su fronti opposti: i sardi impegnati per trovare la definitiva salvezza, il Torino che rincorre un posto per l’Europa.

Astinenza da gol delle squadre di Maran contro Mazzarri

Ciò che ha contraddistinto il confronto tra le squadre allenate da Walter Mazzarri e quelle guidate da Rolando Maran è la quantità di reti realizzate nelle partite giocate per questo doppio confronto: soltanto 7 in tutto. Anche in questo caso è Walter Mazzarri ad averla vinta: soltanto un gol subito da Maran contro i sei realizzati dalle formazioni del mister dei granata.

Inoltre nelle ultime due sfide tra le squadre di Maran e Mazzarri in gol non è andato nessuno: contro il Chievo lo scorso campionato finì 0-0 al Bentegodi, ed anche in questo campionato, nel girone d’andata contro il Cagliari, la partita terminò senza reti (con Mazzarri rimasto a Torino in seguito ad un leggero malore e sostituito da Frustalupi sulla panchina).

Maran, a Cagliari esportato il”metodo Chievo”: l’obiettivo rimane la salvezza

Se per Walter Mazzarri questa è già la seconda stagione alla guida del Torino – e i miglioramenti si stanno facendo vedere – per il collega Rolando Maran quella sulla panchina del Cagliari è soltanto la prima esperienza. Dopo quattro stagioni in quel di Verona, sponda Chievo, ha deciso di approdare in Sardegna per la prima volta.

Dopo un inizio alquanto altalenante, con anche i dubbi su un possibile esonero, da dopo la pausa natalizia e un mercato di riparazione da protagonista, il Cagliari firmato Maran ha invertito la rotta e iniziato a collezionare punti pesanti che permettono adesso di essere a quattro punti dalla fatidica “quota salvezza”.

più nuovi più vecchi
Notificami
Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Azzo…
Ho letto il titolo, e subito ho toccato tutto il metallo in giro per casa, ed anche una cosa che non si scrive pubblicamente !
Passo oltre .

Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)
Utente
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)

Due pilastri dell’anticalcio all’italiana.
De Jong & C. preferirebbero mangiare tulipani a vita.

mas63simo
Utente
mas63simo

Da sudori freddi 😰😰😰😰

Vanni(CAIROVATTENE)
Utente
Vanni(CAIROVATTENE)

Capirai che cacchio. Anche con Sinisa era a suo favore, si è visto.

X