Il valore del cartellino di Milinkovic-Savic è salito grazie anche ai dieci clean sheet collezionati finora in campionato

Un pareggio, quello del Torino al Ferraris di Genova nell’ultimo turno di campionato, che può essere visto con un occhio negativo. I granata, dopo l’ottima vittoria contro il Napoli della giornata conclusiva di andata, avevano la possibilità di fare un grosso passo in avanti in classifica, ma sono sbattuti contro l’ottima squadra di Gilardino. Una partita poco entusiasmante da parte dei ragazzi di Juric, che ai punti avrebbero anche meritato di perdere. Per evitare la sconfitta, infatti, sono risultati necessari diversi interventi di Vanja Milinkovic-Savic, che è risultato tra i migliori in campo. Grazie alle sue parate, infatti, i granata sono riusciti a portare a casa non solo un punto importante per la classifica, ma anche il 10° clean sheet in campionato: un numero che dice molto sull’impennata di rendimento, che adesso ha fatto salire anche il prezzo del suo cartellino.

Il serbo ancora decisivo

Sei parate per il portiere ex Spal, di cui due decisive nel primo tempo: la prima in apertura di match, quando Gudmundsson ha calciato da posizione defilata; la seconda su un fulmine di Malinovskyi, che ha calciato da fuori area con una potenza impressionante ma centrale. Ancora una volta in stagione, quindi, il numero 32 insieme alla difesa è risultato importante ai fini del risultato. Tante sono quindi le differenze rispetto all’estate scorsa, quando Milinkovic era reduce da una stagione fatta di molti più bassi che alti e la sua reputazione era piuttosto negativa. Adesso, oltre alle prestazioni, è cresciuto anche il suo valore di mercato, fattore che lo può rendere appetibile anche agli occhi di club di una fascia più alta o esteri. Dovesse continuare così o incrementare il livello delle prestazioni, non sarebbe da escludere un tentativo da parte di qualche dirigente.

Vanja Milinkovic-Savic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-01-2024


34 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
robytrolll
robytrolll
1 mese fa

Benissimo. Visto che abbiamo un fuoriclasse, vendiamolo per fare cassa e usiamo il tesoretto per un terzino di fascia e una punta.
Ma il nostro Vagnati dal 2 gennaio dov’è????? stara lavorando a fari spenti

Fedelegranata
Fedelegranata
1 mese fa

Vendiamolo su dai ….e finalmente prendiamo un vero portiere. Magari

Da Granato
1 mese fa

Speriamo di nn tarpargli le ali…

Giudice Sportivo: Buongiorno entra in diffida; 13 gli squalificati

Cairo-Juric, appuntamento per il rinnovo. Ma prima il mercato