Contro la Sampdoria, Milinkovic-Savic è tornato in campo dopo lo stop a causa del Covid: il rientro non è però stato dei migliori

Alla luce della prestazione contro la Sampdoria, si può dire che il ritorno in porta di Milinkovic-Savic non ha particolarmente convinto. Il portiere serbo ha prima commesso un grave errore su rinvio, consegnando la palla ai blucerchiati che hanno approfittato della disattenzione per portarsi in vantaggio con Caputo al 18′ del primo tempo, poi, nella ripresa, sul cross di Candreva da destra il numero 32 granata si è fatto sfuggire un pallone dalle mani consegnandolo di fatto a Thorsby che ha cercato la porta con un colpo di testa, fortunatamente senza andare a segno: il provvidenziale salvataggio sulla linea di Rodriguez ha evitato il secondo gol dei blucerchiati.

Torino: per Milinkovic-Savic la prima del 2022 è da dimenticare

Per Milinkovic-Savic quella di Marassi era la prima presenza dopo la sosta invernale, visto che la gara con l’Atalanta non si è giocata e che contro la Fiorentina è sceso in campo il giovane Gemello che ha tenuto la porta inviolata (producendosi anche in qualche bella parata). Si spera che gli errori di questa sera siano causa di una condizione ottimale dopo essere stato fermo per diversi giorni a causa del Covid.

Milinkovic-Savic: ora il Sassuolo per il riscatto personale

La prossima sfida vede i granata di Juric impegnati all’Olimpico Grande Torino contro il Sassuolo. La formazione neroverde all’andata era stata sconfitta dai granata per 0-1 grazie al gol di Pjaca. La qualità della squadra di Dionisi è soprattutto concentrata dal centrocampo in su: i neroverdi hanno giocatori importanti nel reparto offensivo come Berardi, Scamacca e Raspadori, per questo la difesa granata dovrà stare molto attenta e concentrata, come è suo solito fare. In vista di questa sfida, sicuramente non da sottovalutare, oltre ad una difesa attenta e concentrata servirà anche un portiere che non si faccia prendere alla sprovvista e che non regali occasioni importanti ad un avversario che nel reparto offensivo ha tanti giocatori con grandi qualità tecniche. Servirà quindi che Milinkovic-Savic in questi giorni riesca a ritrovare lo stato di forma che aveva prima della sosta invernale e dello stop forzato causato dal Covid. Una giornata no, come quella vissuta ieri, in fin dei conti può capitare.

Vanja Milinkovic-Savic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-01-2022


24 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
pupigol60
pupigol60
5 mesi fa

E’ davvero tanto che non frequento questo sito, ma per definire Milinkovic Savic un buon portiere ci vuole molta fantasia, ma proprio tanta tanta tanta. La sua e nostra fortuna è che quest’anno subiamo al massimo 2/3 tiri in porta a partita se no saremmo a parlare di ben altro.… Leggi il resto »

Filadelfia (zerotreini crescono)
Filadelfia (zerotreini crescono)
5 mesi fa
Reply to  pupigol60

potresti avere ragione sulle statistiche, sul sistema di gioco e sulle brutte figure. San Salvatore Sirigu era di un’altra categoria e ci ha levato le castagne dal fuoco tantissime volte. Ma Vanja mi fa battere il cuore e lo voglio vedere a difendere la nostra porta ancora per molto tempo.… Leggi il resto »

pupigol60
pupigol60
5 mesi fa

Non mi fraintendere. Per stare simpatico sta simpatico pure a me, e tanto, ma dopo aver visto Castellini Martina Marchegiani Sereni Bucci e compagnia varia penso che i portieri veri siano diversi. Se vai a rivedere le immagini ti accorgerai che in tante partite abbiamo preso gol con un solo… Leggi il resto »

odix77
odix77
5 mesi fa
Reply to  pupigol60

penso che nessuno in questo sito abbia mai definito vania un biuon portiere e chiunque su vania aveva molti dubbi e perplessità : sul campo però fino ad oggi ha parato quando era necessario parare e salvato anche un paio di volte il risultato , con i piedi in sostanza… Leggi il resto »

torofab
torofab
5 mesi fa

a sto giro zio Vanja è stata prestazione da 4. Dai, alla prossima si riparte!

odix77
odix77
5 mesi fa

ad onor del vero qualche papera ininfluente l’aveva già fatta ….ieri a mio avviso mentre sulla prima anche la difexsa poteva fare molto meglio, la seconda è molto piu grave…..nel bilancio però vania ha anche salvato la porta quest’anno con ottimi interventi almeno 3-4 volte e con i suoi rilanci… Leggi il resto »

Cairo predica calma: “Non montiamoci la testa”

Toro, possesso palla e passaggi chiave: i numeri del dominio