Il duello di Napoli-Torino: Kvicha Kvaratskhelia sfida Koffi Djidji in una sfida che potrebbe decidere il risultato finale

Questa sera c’è Napoli-Torino. Visto il momento delle due squadre, si tratta di uno scontro diretto per l’Europa. I partenopei, che sono in crescita e hanno battuto la Juve, con Calzona sembrano tornati quelli di un tempo. Se si parla di duelli, un duello determinante è quello tra Kvicha Kvaratskhelia del Napoli e Koffi Djidji del Torino. All’andata, nel 3-0 del Toro, il difensore granata ha annullato l’attaccante napoletano. Djidji vuole ripetersi, ma non sarà facile: il 77 georgiano è in forma e le sue giocate sono imprevedibili. Juric, in conferenza stampa, ha detto (parlando di Osimhen e Kvara): “Sono fuoriclasse, devi lavorare sulle posizioni. Come Dybala a volte determinano, in un modo fuori dalla normalità”.

La solidità di Djidji

Per fermare Kvara, Djidji punterà sul suo forte: la velocità. Inoltre, tenere la posizione è fondamentale. Dopo un lungo calvario lasciato alle spalle, causato dall’infortunio e dalle due operazioni, adesso è tornato titolare sulla destra in difesa ed è la solita certezza del Toro di Juric. 12 partite per lui, tutte in Serie A, con 2 cartellini gialli rimediati. Il 26 non disdegna i duelli ed è pronto a fermare Kvara.

La fantasia di Kvara

Kvaratskhelia invece, punterà tutto sulle sue giocate. Partendo dalla sinistra, è imprevedibile e veloce. Di piede destro, calcia bene anche con il mancino. In questo periodo, rispetto alla gara di andata, è particolarmente ispirato. 25 partite in Serie A, condite da 9 gol, 5 assist e 6 gialli. In Champions League 7 partite e 1 assist. Rispetto alla scorsa stagione, con Garcia sembrava un altro giocatore. Poi con Mazzarri si è ripreso e adesso con Calzona è tornato al top. Contro il Sassuolo 2 gol e 1 assist, contro la Juve 1 gol decisivo.

Khvicha Kvaratskhelia of SSC Napoli in action during the Serie A football match between Torino FC and SSC Napoli.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-03-2024


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Leovegildo_TOP
Leovegildo_TOP
1 mese fa

Io sento già puzza di rigore… spero di sbagliarmi!

Claccone
Claccone
1 mese fa

All’andata Kvara ha scontato il fatto che tutto il Napoli “non girava”, ciò non toglie l’ottima prova del nostro Djidji

Stasera è tutta un’altra gara perché il Napoli con Calzona “si è ritrovato” e pertanto anche fermare Kvara non sarà facile

SFT

Juric: “A Verona certe partite le vincevamo”. Cosa non va al Torino?

Napoli-Torino: l’ex Zapata è pronto a colpire