Nazionale, tra i 38 giocatori chiamati da Mancini per le gare di qualificazione al Mondiale 2022, ci sono Belotti, Sirigu e Mandragora

Si avvicina la pausa Nazionali, che vedrà l’Italia impegnata nelle prime sfide di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022. Il ct Roberto Mancini ha convocato trentotto giocatori, di cui tre granata per le tre gare previste. La prima è in programma per giovadì 25 marzo, contro l’Irlanda del Nord al “Tardini” di Parma; la seconda invece, contro la Bulgaria, si giocherà invece a Sofia domenica 28 marzo; a chiudere il giro Lituania-Italia, in programma per mercoledì 31 marzo a Vilnius. Tra i giocatori chiamati in causa, compaiono i nomi di Sirigu e Belotti, come di consueto, e quello di Rolando Mandragora, già chiamato in diverse occasioni e che ha ottenuto l’unica presenza con la Nazionale maggiore il primo giugno 2018 contro la Francia nel match perso 3-1. Di seguito l’elenco completo dei giocatori convocati.

I convocati dell’Italia: ecco i 38 calciatori

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter)*, Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Gian Marco Ferrari (Sassuolo), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter)*, Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Torino), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Matteo Ricci (Spezia)*, Stefano Sensi (Inter)*, Roberto Soriano (Bologna), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Paris Saint Germain).

Rolando Mandragora
Rolando Mandragora
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 19-03-2021


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
forzapupi
forzapupi (@forzapupi)
8 mesi fa

la prima non potrò verla perchè GIOVADÌ non so che giorno della settimana è…

Pedric
Pedric (@giorgia2004)
8 mesi fa

Pensa che se avessimo tenuto Soriano, sarebbero stati 4 Roba da cortei in centro.

maurone
maurone (@maurone)
8 mesi fa
Reply to  Pedric

Soriano ha messaggiato a Dybala dopo il derby ……..

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE) (@vanni)
8 mesi fa

Sirigu non esce mai, perché convocarlo? E Zaza?

maurone
maurone (@maurone)
8 mesi fa

Perché’ Sirigu para da Dio tra i pali, vedi su Objang

Torino, ecco la Sampdoria: è Quagliarella il trascinatore

Mandragora, che impatto: nel Toro è già un leader. E non solo per i gol