Nazionali / Oggi alle 18.00 torna in campo Lukic con la Serbia nella sfida contro il Lussemburgo per la qualificazione ai Mondiali

Motori scaldati contro il Qatar per la Serbia di Lukic che, in questa pausa nazionali, tornerà in campo questa sera alle 18.00. Ad attenderla c’è infatti il Lussemburgo per la prima sfida valida per le qualificazioni al Mondiale 2022. Il numero 10 granata, reduce da un inizio di stagione con più bassi che alti in granata, è pronto a dire la sua con la maglia della sua Nazionale. Difficile però vederlo schierato titolare, data la numerosa concorrenza a centrocampo. Potrebbe perciò toccargli la stessa sorte avuta nella sfida del 1° settembre.

Serbia, contro il Lussemburgo la prima vera prova

Contro il Qatar, il tecnico della Serbia Stojkovic ha optato per far subentrare Lukic al ’56 quando la squadra era già sullo 0-3. Ad aprire le danze, ci ha pensato Vlahovic, in gol anche contro il Torino nella seconda giornata di campionato. Sono poi andati a segno Milenkovic e Jovic, con i conti che si sono chiusi definitivamente con un autogol avversario. Segnali positivi dalle prove effettuate contro il Qatar: ora è tempo di raccoglierne concretamente i frutti. Stasera il Lussemburgo per poi chiudere con l’Irlanda il 7 settembre.

Sasa Lukic of Torino FC in action during the Coppa Italia football match between Torino FC and US Cremonese.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-09-2021


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
1 mese fa

Ma che riscatto ….questo e quello che abbiamo visto fino ad ora …. e non sarà mai di più…. assolutamente indifferente se gioca oppure no.

ardi06
ardi06
1 mese fa

È meraviglioso che anno dopo anno ci siano sempre la partita, le partite ecc per il rilancio di qualche diversamente utile

Aldus
Aldus
1 mese fa

Eterno incompiuto

Toro-Juric, fiducia da consolidare: società e allenatore alla prova dei risultati

Singo e Aina, Coppa d’Africa all’orizzonte: ecco quando Juric potrebbe perderli