Nicolas Nkoulou sarà multato dal Torino per aver rilasciato un’intervista non autorizzata dalla società. Ma lui è pronto a tornare

Arriverà anche una multa, per Nicolas Nkoulou. E il motivo è presto spiegato. Non riguarda la gestione dello strappo con il Torino, venutosi a creare nelle ultime settimane, bensì le parole che il difensore ha rilasciato all’Equipe e pubblicate questa mattina. La linea del club, in questo senso, è piuttosto chiara: nessun tesserato è autorizzato a concedere interviste o a pubblicare comunicati – cosa che il difensore ha fatto nel primo pomeriggio sul proprio profilo Instagram – senza il nulla osta da parte della società. E Cairo, a margine della presentazione di Verdi, ha confermato il fatto che quelle del difensore siano state dichiarazioni “non concordate”.

Nkoulou, il comunicato che gli costerà la multa

Dunque è in arrivo una sanzione, per Nkoulou. Che nell’intervento pubblicato dal quotidiano francese si è mostrato deluso dalla mancata cessione, a suo dire promessa dai vertici del club (anche se Cairo si è smarcato: “Sembra sia stato il vecchio direttore sportivo”, ovvero Gianluca Petrachi). Però ha poi affermato di essere pronto a rientrare agli ordini di Mazzarri: ” Sono pronto a tornare senza che gli eventi degli ultimi giorni possano mettere a repentaglio la mia motivazione e la mia professionalità. Sono pronto a difendere ardentemente i colori del Torino, i suoi tifosi e la sua storia lo meritano”.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-09-2019


73 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rotor
rotor
1 anno fa

Fuori dal Toro possibilmente gia’ a gennaio,comunque continuo a pensare che dietro,nonostante smentite di rito ,ci fosse un’altra societa’,se no il suo comportamento sarebbe da perizia psichiatrica.

DHEA
DHEA
1 anno fa

Giocatore indifendibile soprattutto nei riguardi dei suoi coequipier e poi dei tifosi. E mi stupisco che qualche tifoso provi a difenderlo pur di dar contro alla società. Anche se qualcuno fosse venuto meno alla parola data non si giustifica il comportamento del giocatore. Per nn parlare delle interviste rilasciate solo… Leggi il resto »

ToroTo
ToroTo
1 anno fa
Reply to  DHEA

Mi parrebbe strano rinnovare un contratto e contestualmente promettere a parole la cessione. Se proprio Nkoulou e il suo agente volevano essere liberi, potevano o non rinnovare o inserire una clausola nel contratto. Ma poi se la società ti rinnova e aumenta lo stipendio, è chiaro che vuole tenerti o… Leggi il resto »

AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
AndreaGranataRho ( Cairo dovrebbe vendere all'edicolante all'angolo in via filadelfia)
1 anno fa

Caro N’koulou credo e penso hai finito di giocare con la nostra gloriosa maglia. Me lo auguro. E a gennaio fuori dai maroni

Lyanco, segnali a Mazzarri dal Brasile: il difensore torna in campo

Nkoulou: “Pronto a tornare ma non sono state rispettate le promesse fatte”