Ola Aina ha sprecato anche la chance che gli è stata data contro l’Atalanta per cercare di raddrizzare una stagione con più ombre che luci

Il pareggio con ben 8 reti messe a segno, rimediato al Gewiss Stadium contro l’Atalanta, soddisfa solo il parte il Toro che non ha più nulla da chiedere a questo campionato. Sì, perché la squadra di Ivan Juric stava vincendo 2-4 prima di farsi rimontare dalla squadra neroazzurra. Sicuramente tra le note meno liete della trasferta di Bergamo c’è la prestazione rimediata da Ola Aina. Il difensore nigeriano ha sprecato una grande chance che gli ha concesso il suo allenatore per poter fare bene in una partita importante contro un avversario ostico e provare così in qualche modo a far dimenticare i momenti bui vissuti in questa stagione. Il numero 34 del Toro, che fin qui ha raccolto 19 presenze in campionato e due in Coppa Italia, non c’è riuscito e, molto probabilmente, durante la prossima sessione di calciomercato verrà ceduto. Infatti, Ola Aina fa parte della lunga lista degli esuberi che il responsabile dell’area tecnica granata Davide Vagnati proverà a cedere la prossima estate.

Ola Aina che errore sul gol di De Roon!

Ola Aina nel match contro la Dea ha grandissime colpe sul gol del momentaneo 2-1 messo a segno da De Roon. In quell’occasione il difensore ex Chelsea si è perso troppo facilmente il giocatore neroazzurro. Ma non solo, il numero 34 del Toro ha creato davvero pochissimi spunti facendosi vedere troppo poco nella metà campo avversaria. Non è quindi difficile pensare che per il match contro l’Empoli al posto di Ola Aina Juric schiererà Vojvoda, che senza alcuna ombra di dubbio in questa stagione è stato tra le sorprese più belle tra le fila granata. Mentre per Ola Aina le possibilità di dare un segnale forte sono ridotte veramente a un lumicino.

Ola Aina
Ola Aina
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-04-2022


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
maurone
maurone
28 giorni fa

ecche cavolo, li volete lasciare in pace sti quattro ragazzetti! Mi sembrate tutti nostalgici di nonno Buffon. Ola è un giocatore del Toro, come Savic, come il tanto vituperato Lukic, come Basellina ai suoi tempi. Ora basta

tric
tric
28 giorni fa

Aina non è così disastroso come piace dipingerlo. Tenuto conto che presto qualcuno se ne andrà, bisognerà riflettere su chi tenere e magari valorizzare (vedi il caso Lukic).

Troposfera Granata
Troposfera Granata
29 giorni fa

Vuole tornare in Inghilterra. Accontentiamolo.
Quello che incassiamo lo investiamo in un nuovo Vojvoda.

Ricci torna “a casa”: la prima da ex per il centrocampista

L’Empoli ha riscoperto la vittoria: ecco la squadra che attende il Toro