Seck, poca fortuna e poco spazio dall’arrivo sotto la Mole: il pagellone di questa prima parte di stagione

Una scommessa ancora da vincere quella fatta su Demba Seck per i granata. Si sa, la Serie cadetta è molto diversa rispetto alla A, che può portare con sè difficoltà non indifferenti. Alcune di queste sono state riscontrate dal senegalese classe 2001, che sta faticando a trovare spazio alla corte di Juric. Provato in diverse posizioni di campo, deve ancora trovare la propria dimensione ideale e per ora resta infatti tra i giocatori in rotazione ma raramente titolari. Il tecnico croato non ha smesso di dargli occasioni, riducendo però il minutaggio a sua disposizione.

Seck, calo nelle gerarchie: da titolare e subentrante

Nelle sei partite collezionate, Seck ha cominciato dal 1′ in tre, venendo poi sostituito nella seconda metà di gara. Impiegato sia come ala destra che come punta e seconda punta, non è ancora riuscito a sbloccarsi, costringendo Juric a preferirgli i compagni di reparto. Fisicamente promettente, deve riuscire ad affinare qualche dettaglio per aumentare l’imprevedibilità e l’efficacia nel saltare l’uomo. La poca esperienza maturata a causa della giovane età è un limite che va superato giornata dopo giornata. La resa poco continua non gli assicura la sufficienza.

Voto: 5

Demba Seck
Demba Seck
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-11-2022


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
MondoToro
MondoToro
1 mese fa

Quando una squadra non ha obiettivi sportivi, non è detto che non ne abbia di economici, anzi.
Certo che in questo caso, pure Juric fatica a fare il favore al procuratore.
Anche qui il termine “scommessa” è proprio tirato per i capelli.

Sunnapunna
Sunnapunna
2 mesi fa

Saro’ contro corrente ma a me piace. Acerbo ma ha fatto intravedere buone cose. Non capisco xche’ sia cosi criticato.
Sicuramente ha bisogno di giocare.
A me’ nn ha mai deluso.. Opinioni

direibene18
direibene18
2 mesi fa

Scommessa è tanta roba, questo è si e no da série B, nn certo da TORO ma nemmeno da fc.

Mondiali, Milinkovic-Savic prende due gol in tre minuti: Serbia, 3-3 col Camerun

Pagellone / Vlasic, la punta di diamante: è stato il migliore tra i granata