Alle 18 è in programma Polonia-Slovacchia, Linetty verso la panchina nel match di esordio a Euro 2020 per la sua Nazionale

Euro 2020 è iniziato da pochi giorni e oggi alle 18 andrà in scena Polonia-Slovacchia, partita valida per la prima giornata del gruppo E di Euro 2020. Una sfida molto importante per la Nazionale, allenata dall’ex allenatore della Fiorentina Paulo Sousa, dove gioca Karol Linetty. Un giocatore che, dopo una stagione molto complicata e al di sotto delle aspettative con addosso la maglia del Toro, è in cerca di un riscatto. È molto difficile che nel match contro la Slovacchia il giocatore granata partirà tra gli 11 titolari nel 3-4-2-1 adottato dal CT Sousa. Un modulo dove vengono schierati solo due centrocampisti centrali e dove c’è tanta concorrenza. La Polonia vorrà cominciare bene l’Europeo e Linetty dovrà sgomitare per trovare spazio in campo, dimostrare il suo vero valore e rialzare la testa dopo una stagione negativa in cui con il Toro ha dovuto lottare dall’inizio fino alla fine del campionato per la salvezza.

Linetty dovrà conquistare Juric

Il futuro di Linetty al momento non è ben delineato e l’Europeo sarà un’ottima vetrina per provare a conquistare Ivan Juric e così guadagnarsi la permanenza all’ombra della Mole. Linetty vuole tornare quello che si è visto alla Sampdoria e che ha portato il Toro a comprarlo per 7,5 milioni su richiesta di Marco Giampaolo. Il numero 77 granata in Nazionale dovrà lottare con Moder e Klich per trovare spazio in campo, considerando che uno dei due posti in mezzo al campo spettano a Krychowiak. Dopo la sfida contro la Slovacchia la Polonia affronterà a Siviglia la Spagna, match fissato il 19 giugno. Poi il 23 giugno a San Pietroburgo la squadra di Sousa affronterà la Svezia. Due gare molto importanti e contro due grandi Nazionali dove Linetty cercherà di trovare in spazio e di dare una mano alla Polonia a superare i gironi.

Karol Linetty
Karol Linetty
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-06-2021


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
tric
3 mesi fa

Il dubbio è: ma la colpa di tutti questi fallimenti sarà proprio dei giocatori? Linetty in nazionale mi è parso più che sufficiente. Soriano a Bologna è una colonna. Mi fermo qui per pietà di patria.

Il pagellone / Verdi, un’altra stagione al di sotto delle aspettative

Il pagellone / Da Zaza gol importanti per la salvezza. Ma è ancora troppo poco