Come sta andando il prestito di Radonjic al Maiorca? Il serbo sta giocando spesso, ma non ha ancora inciso

Nemanja Radonjic, calciatore del Torino, si trova attualmente in prestito al Maiorca. Dopo una stagione turbolenta iniziata al Toro, adesso si trova in Liga. Il serbo sta trovando spazio, ma non ha ancora inciso. Per gli impegni di marzo 2024, non è stato convocato dalla Serbia. Nel massimo campionato spagnolo, finora ha raccolto 4 presenze, senza gol e assist. Da quando è arrivato, il Maiorca (14^ in classifica), ha giocato 7 partite in campionato. La prima l’ha saltata per problemi alla schiena. Poi 2 partite in panchina, 3 da subentrato e 1 da titolare. Ha giocato 110 minuti in 4 partite. In Coppa del Re invece, ha giocato tutte e due le gare, da subentrato. Grazie alla sua rete segnata ai calci di rigore, ha portato il Maiorca in finale, eliminando la Real Sociedad.

Il prestito e il futuro

Radonjic si è trasferito in prestito in Spagna. Prestito con diritto di riscatto, che può diventare obbligo. L’obbligo però, a determinate condizioni, è complesso: in tal caso, nelle casse del Toro arriverebbero circa 3 milioni di euro. Il Toro, dal Marsiglia, lo aveva pagato 1,70 milioni di euro. Si tratterebbe quindi di una plusvalenza, ma l’ipotesi più concreta è che il giocatore, che adesso ha il 23 sulle spalle, faccia ritorno a Torino in estate. Se non ci sarà Juric sulla panchina del Toro, sarà nuovamente valutato.

Un declino in granata

Quella di Radonjic, in granata, è stata una parabola discendente. Il primo anno, ha avuto qualche screzio con Juric, ma ha fatto il record di partite nella sua carriera. Soprattutto a inizio e a fine stagione, ha incantato con le sue giocate. Quest’anno si era preso il 10 e doveva essere la stagione della conferma in Serie A. L’inizio era stato scoppiettante, ma poi le cose sono cambiate. Juric inoltre, ha cambiato modulo e lo spazio si è ridotto sempre di più. Alcune volte non era stato nemmeno convocato, basti pensare al derby. Secondo Juric, non era stato in grado lui stesso di farlo diventare un calciatore.

Nemanja Radonjic of Torino FC looks dejected during the Serie A football match between Torino FC and AS Roma.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-03-2024


20 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
natali giancarlo
natali giancarlo
22 giorni fa

In questi giorni di nulla totale(si hanno”buone notizie “sullo stato avanzamento lavori al ns. centro sportivo bonsai?)si rovista in fondo ai cassetti per trovare qualche argomento.Oggi si parla di Radonjic,nei giorni scorsi di Karamock..a quando Seck per completare la triade di fenomeni purtroppo ancora del Torino uc.?Aggiungo una riflessione in… Leggi il resto »

granatafinoallafine
granatafinoallafine
22 giorni fa

Il treno del Toro per come lo conoscono tifosi “diversamente giovani” come me e forse anche te ha imboccato da un pezzo il binario verso il cimitero degli elefanti (o dei tori, fai tu)

natali giancarlo
natali giancarlo
22 giorni fa

Ciao granatafino allafineDa tifoso “diversamente giovane.concordo con amarezza e non aggiungo altroSFT

James 75
James 75
21 giorni fa

E già

James 75
James 75
21 giorni fa

Ciao caro, purtroppo con Cairogna ci attacca a tutto, sopratutto al C… P, scusa il francesismo, pure agli spiccioli, ADL e Lotito mi stanno sulle palle e non so quanti soldi hanno più di TDC sempre sia così, eppure Napoli è Lazio qualcosa di buono oppure ottimo lo hanno fatto… Leggi il resto »

granatadellabassa
22 giorni fa

Almeno gioca. Ma 3 milioni ce li sognamo.

davidone5
22 giorni fa

Talento senza testa significa inutile.

Juric, attaccanti sotto torchio al Fila: si lavora col reparto al completo

Torino, Buongiorno è un muro: è primo in A per palloni intercettati