Il Toro dai diritti tv per questa stagione incasserà 38,2 milioni di euro, i granata sono la decima squadra di Serie A a prendere di più

Secondo a quanto riportato da Calcio&Finanza il Toro per i diritti tv della stagione in corso, che piano piano si sta avviando verso la conclusione, incasserà poco meno di 40 milioni. Per essere più precisi il club del presidente Urbano Cairo guadagnerà 38,2 milioni di euro. Per incasso dai diritti tv i granata sono decimi in classifica, dietro al Bologna, che incasserà 38,5 milioni, e davanti alla Sampdoria che per i diritti tv prenderà 36,9 milioni. Nell’incasso, oltre ad una quota uguale per tutti i club, ci sono delle percentuali in base ai punti raccolti in campionato, ai risultati ottenuti negli ultimi cinque campionati e in base ai risultati sportivi conseguiti a livello nazionale e internazionale dalla Stagione Sportiva 1946/47 alla sesta antecedente a quella di riferimento. Inoltre vengono considerati la percentuale degli spettatori nel triennio 2017-2020 e l’audience televisiva.

Ricavi diritti tv: sul podio Inter, Milan e Juventus

La squadra di tutta la Serie A che incasserà di più dai diritti tv sarà l’Inter, che guadagnerà 72,6 milioni. Al secondo posto il Milan, attuale capolista della Serie A con 68 punti, con 70,6 milioni e sul gradino più basso del podio c’è la Juventus, che incasserà 66,6 milioni. Le prime tre classificate sono seguite da Napoli, Roma, Lazio, Napoli ed Atalanta. A chiudere la classifica di Serie A dei ricavi dai diritti tv sono tre squadre che lottano per la salvezza, ovvero Spezia, Venezia e Salernitana. La società ligure prenderà 28,5 milioni, mentre il club campano e quello veneto incasseranno rispettivamente 26,9 milioni.

telecamera Serie A Sky Dazn
telecamera Serie A Sky Dazn
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-04-2022


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
eugenio morosini
eugenio morosini
1 mese fa

Naturalmente il prossimo triennio di trattativa e appalto dei diritti televisivi della Committente Lega Serie A decorre dalla stagione 2024/2025. La presente rettifica é relativa a quanto annotato nel precedente post personale.

eugenio morosini
eugenio morosini
1 mese fa

Il modello della Premier League nel cui sistema di ripartizione dei ricavi dei diritti televisivi gli stessi sono distribuiti in parti uguali rimane, un assoluto miraggio agli occhi dei vertici della miope Lega di serie A. Personalmente dubito fortemente che i parametri citati nell’articolo saranno modificati nel prossimo successivo triennio… Leggi il resto »

Urbano XV
Urbano XV
1 mese fa

Capisco quanto tu voglia dire e lo auspico, ma se le cose stanno così è perchè esiste una maggioranza che così ha votato. In caso contrario chi dovrebbe imporre la maggiore equità? La FIGC che organizza solo il campionato? Lo stato forse? Io non mi immagino l’intervento di una terza… Leggi il resto »

eugenio morosini
eugenio morosini
1 mese fa
Reply to  Urbano XV

In effetti concordo che la tua analisi è realistica.

policano68
policano68
1 mese fa

Al di là della tua idea che rispetto ma che non condivido basterebbe facessero come in Inghilterra. Tutti prendono gli stessi soldi allora si verrebbero premiati i settori giovanili e chi ha più capacità di gestione economico/sportiva. Forza Toro

mavafancairo
mavafancairo
1 mese fa
Reply to  policano68

data la capacità di gestione sportiva di Cairo, resteremmo comunque fra i meno premiati

Ricci, numeri da regista: i suoi passaggi sono i più precisi

Juric: “La squadra si sente derubata dagli episodi”