Rincon, il Venezuela batte gli USA: per il granata sfida da protagonista

di Giulia Abbate - 10 Giugno 2019

Il Venezuela passa per 3-0 contro gli Stati Uniti: Rincon titolare mette l’assist decisivo per il gol che chiude i giochi

Un’ora: tanto è durata la partita di Rincon con il Venezuela prima di essere sostituito da un’altra vecchia conoscenza del Toro: Josef Martinez. Un’ora che è bastata alla Vinotinto per chiudere i giochi e portare a casa l’amichevole contro gli Stati Uniti con un rotondo 3-0 e che, soprattutto, è stata sufficiente al centrocampista granata per mettere lo zampino proprio sul gol che ha chiuso definitivamente i giochi. Partito titolare nell’11 del ct Dudamel, infatti, Rincon ha giocato una partita solida e determinante dimostrandosi ancora una volta uno dei migliori in campo e vero leader della Nazionale venezuelana. Una prestazione molto più che buona impreziosita, al 36′ del primo tempo, dall’assist vincente per l’inserimento di Rondon che coglie alla perfezione il suggerimento del centrocampista del Toro e mette in rete, alle spalle del portiere Steffen, la palla del definitivo 3-0 siglando una personale doppietta (il secondo gol porta la firma di Savarino).

Venezuela, la festa sui social: ora si pensa alla Copa America

Il Venezuela di Rincon, dunque, chiude con una bella vittoria gli impegni amichevoli e si può concentrare adesso sulle sfide che la vedranno protagonista della Copa America. Un obiettivo che lo stesso RIncon ha già in testa da tempo tanto che sul proprio profilo Instagram, da cui festeggia il successo sugli Stati Uniti per 3-0, si legge chiaramente #copaamerica2019. UN segnale importante per il centrocampista che dopo aver vissuto una stagione brillante al Torino punta a chiudere al meglio anche con la Nazionale.