Il secondo successo di fila del Brasile costa alla Svizzera la prima sconfitta del Mondiale: per Rodriguez sarà derby granata per il passaggio del turno

Novanta minuti in campo, sempre da terzino sinistro nella difesa a quattro. Non ha potuto spingere granché sulla fascia il capitano del Torino, Rodriguez, in campo con la Svizzera nella sfida al Brasile, terminata 1-0 per i verdeoro grazie al gol di Casemiro a sette minuti dalla fine. La squadra elvetica, ora, dovrà vincere per superare il turno (anche se potrebbe bastare il pari): e il prossimo match mette in scena un derby tutto granata. Rodriguez se la vedrà infatti con la Serbia dei suoi tre compagni di squadra Milinkovic-Savic, Lukic e Radonjic, oggi fermati sul 3-3 dal Camerun dopo aver perso proprio col Brasile la prima del girone.

Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-11-2022


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
direibene18
direibene18
2 mesi fa

Tutto il CDA delle mexde si è dimesso, l’ inchiesta di falso in bilancio qualcosa ha smosso.
Redaaaaa, siete svegli?

Scimmionelli
Scimmionelli
2 mesi fa
Reply to  direibene18

Direi bene se portasse a qualcosa. Invece finira’ tutto insabbiato.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
2 mesi fa

Fenomeno. Ha toccato ben 10 palloni.
Gli è andata di xulo che il Brasile spingeva a sx.

angelo62
angelo62
2 mesi fa

forse perchè a dx c’era lui

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
2 mesi fa
Reply to  angelo62

Immagino

angelo62
angelo62
2 mesi fa

bravo

ASIC
ASIC
2 mesi fa

Per te già un grosso sforzo

Scimmionelli
Scimmionelli
2 mesi fa

Se Rodriguez fosse stato dell’Atalanta, adesso Mario Vanni sarebbe qua a scrivere: “che gran giocatore! Vehcairupiciu con un paio di osservatori al posto giusto, veh, lo prendevi”

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
2 mesi fa

0.3Vanni-gobbo

Rodriguez non è Cairo.

Pagellone / Vlasic, la punta di diamante: è stato il migliore tra i granata

Pagellone / Radonjic: talento e qualità ma pure discontinuità