Sadiq, ancora una possibilità: ma il Toro gli chiede un cambio di passo

42
Sadiq
CAMPO, 22.10.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, Serie A, TORINO-ROMA, nella foto: Umar Sadiq

Prove altalenanti: l’impegno non manca, ma non è ancora determinante. Al Toro servono gol per riprendere il cammino europeo, Sadiq deve crescere

È giovane, non giocava due partite consecutive da tanto, tantissimo tempo. Ed è un’attenuante non da poco. Ma non può, questo, costituire un alibi, ché nel calcio sono sempre troppo facili da trovare. La pazienza, nei confronti di Umar Sadiq, non può che essere molta: l’età è dalla sua, e Mihajlovic si è sempre espresso in maniera molto chiara sull’attaccante nigeriano, arrivato in estate per fare le veci di Belotti. Che secondo i piani granata si sarebbe dovuto infortunare molto poco, e che, soprattutto, tra le file del Torino è pressoché imprescindibile. Ma i piani, talvolta, si complicano: e ora all’ex Bologna si sono spalancate le porte dell’attacco. Solo quelle, per ora: perché la sua pericolosità nell’area avversaria (di Crotone e Roma), ha davvero lasciato a desiderare, e non può il Toro ridurre così il suo potenziale offensivo, se vorrà essere una squadra da Europa.

Domani, contro la Fiorentina, Sadiq avrà nuovamente la possibilità di mettersi in gioco. Nessun cambio di rotta da parte di Mihajlovic, tutt’altro che intenzionato a spostare Niang o Ljajic al centro di un attacco che, quindi, vedrà ancora una volta come terminale il giovane classe ’97. Una bella prova di fiducia da parte dell’allenatore, che Sadiq non può tradire. È inevitabile che, pur con tutte le attenuanti, dall’attaccante ci si attenda molto di più: con il Crotone si è visto poco, con la Roma invece troppo, ma per le cose sbagliate, tra cui quei fuorigioco evitabili che denotano una mancanza di concentrazione nell’arco di tutta la partita. Poco male, per ora: ma adesso un cambiamento ci vorrà. O Sadiq sarà un lusso che in casa granata non ci si potrà permettere (e come lui anche altri: vedi Niang). Soprattutto quando c’è un Giuseppe Rossi che, intanto, continua a candidarsi…

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Ma cosa si pretende da un ragazzo di 20 anni…che non siamo nemmeno capisci di fare dei cross dal fondo x sfruttare la sua altezza….ma x favore va….

AT72
Utente
AT72

Sadiq….. ancora non è bastato? …Niang centrale e Boye o Berenguer a sinistra no? se non altro facciamo giocare uno di proprietà e non un prestito…

Lewishenry
Utente
Lewishenry

Ma se penso che non abbiamo confermato Immobile per non tirare fuori meno di quello che ci è costato Niang….?