Sampdoria-Torino: De Silvestri e Quagliarella gli ex del match

De Silvestri e Quagliarella: sono loro gli ex di Sampdoria-Torino

di Andrea Flora - 19 Settembre 2019

Sono solo due gli ex di Sampdoria-Torino: da un lato Quagliarella, bomber dello scorso campionato, dall’altra De Silvestri

La sfida tra Sampdoria e Torino si avvicina. Diversi sono i giocatori che scenderanno in campo e che saranno volti nuovi per questa sfida, a cominciare dall’allenatore della Samp che non è più Marco Giampaolo approdato al Milan, ma sarà l’ex Roma Eusebio Di Francesco. In casa Samp altri volti nuovi sono Murillo arrivato dal Valencia ma già ex volto della nostra Serie A oltre a Emiliano Rigoni che dopo la Russia con lo Zenit San Pietroburgo ha sposato la causa blucerchiata. In casa Toro i nuovi volti sono Verdi e Laxalt. Gli unici due ex di questa partita sono il bomber dello scorso campionato: Fabio Quagliarella, e un pilastro del Toro come De Silvestri.

Quagliarella, la punta di diamante della Samp

E’ sicuramente il giocatore più di valore della Sampdoria di Di Francesco, l’uomo capace di segnare nel corso dello scorso campionato ben 26 gol e issarsi così a capo cannoniere della Serie A: il 36enne con lo spirito di un 26enne: Fabio Quagliarella. Quest’anno la Sampdoria punterà di nuovo forte su di lui, ma basterà? I risultati delle prime tre giornate sono pessimi e probabilmente non basterà solo il calciatore di Castellamare per togliere le castagne dal fuoco all’allenatore ex Roma. Quagliarella è nato e cresciuto nelle giovanili del Torino, nel 2006 si trasferì alla Sampdoria per poi tornare granata nel 2014 dopo l’esperienza anche con la casacca della Juve all’epoca di Antonio Conte. Quagliarella rimarrà uno degli uomini simbolo della vittoria di Bilbao in Europa League.

De Silvestri, il terzino pilastro del Toro di Mazzarri

In casa Torino c’è il terzino ex Sampdoria, Lorenzo De Silvestri che ha avuto un trascorso lungo 4 anni con la casacca blucerchiata: dal 2012 al 2016 arrivato sotto la Mole alla corte di Mihajlovic che aveva individuato nell’ex Lazio l’uomo di spessore e grinta per la fascia granata. De Silvestri con la maglia della Sampdoria ha collezionato in tutto 109 presenze e realizzato 9 gol con anche la gioia grande di aver indossato la fascia da capitano. Nella sua esperienza a Genova ci sono stati anche un paio di infortuni gravi che l’hanno limitato in diverse occasioni importanti.

più nuovi più vecchi
Notificami
io
Utente
io

gia’……..sono giusto EX !!!!!

rotor
Utente
rotor

De Silvestri pilastro de che? Nei secondi tempi non ce la fa piu’.